Facebook icona
g+ icona
Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

Il Franchising per fare impresa...in un giorno

Pubblicato il 08 maggio 2018

Si è svolto il primo Franchising day di Siena

franchising-day-siena-2018

Il franchising come forma di impresa, la normativa, le opportunità e i rischi: su questo tema si è svolta oggi all’Università di Siena il Franchising Day, una giornata in collaborazione con Federfranchising e Confesercenti Siena. Durante la mattina si è tenuto un approfondimento dell’impianto normativo che riguarda questa modalità imprenditoriale, con l’intervento di docenti e rappresentanti delle associazioni di categoria.


Nel corso della giornata il pubblico (studenti di materie economiche e cittadini) ha potuto confrontarsi con rappresentanti di aziende sulle opportunità imprenditoriali e sul percorso di avvio di un’attività in franchising nell’ambito dei servizi alla persona e alle imprese, e della ristorazione.

La giornata dedicata al franchising rientra nelle iniziative che l’Università di Siena promuove in collaborazione con aziende ed enti per mettere in contatto studenti e laureati con la realtà dell’impresa e del mondo del lavoro, offrendo momenti di approfondimento specifico e la possibilità di dialogare con imprenditori e operatori. 

Per Confesercenti, quella di oggi ha rappresentato un nuovo prestigioso appuntamento (il primo del genere a Siena città) nell'attività di orientamento alle forme di imprenditoria tradizionali e innovative. L'impegno in questo senso non si ferma qui: presso la sede Confesercenti di Siena è attivo il Franchising point di Federfranchising per approfondimenti personalizzati durante il resto dell'anno. 

 

LE OPPORTUNITA' OFFERTE DEI FRANCHISOR

Quali sono le opportunità che attualmente propongono i Franchisor presenti al Fday di Siena? Ecco di seguito una sintesi caso per caso. per approfondimenti contatta il Franchising Point di Confesercenti Siena. 

 

ABILITY CAFE

Filosofia dell’aggregazione sociale: si propone come centri diurno per stimolare accoglienza, condivisione e confronto tra famiglie. Promuove interventi sociali basati su  modelli personalizzati. L’esperienza originaria è quella del centro diurno per disabili di Pescara. Ai partner propone affiancamento, 6 giorni di corso, consulenza continuativa e promozione

 

ACC POINT

Si propone come centro  di assistenza alle realtà industriali con misure e validazioni, tarature, controlli dimensionali e reverse engineering, campionamenti e analisi chimiche. E’ già presente il 27 realtà italiane.

 

BIRAZ

Evoluzione del marchio “Solobirraartigianale” nato nel 2017 a Roma, Biraz si propone nell’offerta food con due format: “lite” (no somministrazione, consumo in piedi o take away) e “complete” (locali fashion, spillatrici per il servizio birra fai-da-te). Il naming strizza l’occhio a “pirati e motociclisti”, ma i 3 pdv sin qui aperti trovano consensi anche tra le famiglie. Si distingue per alcune proposte food create in proprio (il “birazzino”, “birazzone”, “ripieno rock”): ai franchisee offre assistenza continuativa (1 giorno alla settimana) in corso d’opera. Guarda con attenzione ai piccoli centri con importanti flussi turistici.


CAPATOAST

La tosteria take away è nata a Napoli ed ha aperto il primo pdv affiliato nel 2015: attualmente sono 26. Per aprire consiglia spazi di 70 metri quadri, e predilige l’esperienza pregressa nella vendita a quella in cucina: sconsigliato agli chef. Sta attuando un restyling e potenziamento degli elementi di comunicazione. Guardano con molto interesse ad un’apertura su Siena.

 

CERTIFICATO CASA

Si propone come “studio professionale specializzato in APE”, ponendosi come tramite tra proprietari di immobili, agenzie, amministratori di condominio e professionisti .

 

CLEAN LIFE

Si propone dal 1992 come il franchising italiano del lavasecco: ha 50 pdv affiliati. Ai nuovi partner chiede volontà di lavorare e di condividere con continuità le modalità di proporsi, costanza nell’impegno, ambizione. Al momento è presente in Toscana solo a Firenze.

 

COLOR GLO’

Azienda specializzata nel restauro di pelle, tessuti, plastica e alcantara. Originaria degli Usa, ha aperto i primi pdv in Italia nel 2005. Il suo potenziale franchisee è un artigiano, non necessariamente dotato di locali aperti al pubblico: al momento ne sono attivi circa 500. La formazione di partenza ha una durata di 2 settimane.

 

FIT FOR LADY

Rivendica un nuovo concetto di palestra, rivolto specificatamente a donne e mamme, a cui propone sessioni di palestra da 30 minuti ciascuna, e servizi accessori come cucito e stiro, baby care room  club allattamento. Anche per i potenziali franchisee cerca persone di sesso femminile, cui garantisce esclusività di zona, marchio e formazione. Oltre alla campagna marketing gratuita per 3 mesi.     

 

LA BOTTEGA DEL CAFFE’ – IL FORNO DI CIBIAMO

Sono due degli attuali 5 marchi alternati sulle insegne del franchisor Cibiamo group, nato con un punto vendita diretto a Sarzana nel 2004: attualmente in Italia sono 104 (due anche a Siena). La mission è quella di fornire un offerta food completa per tutta la giornata, proponendo anche selezioni di caffè regionali, prodotti gourmet, menu bambini. Ai 10 pdv attivi in Toscana se ne potrebbero aggiungere altri (spiccato interesse per Grosseto). Non è richiesta esperienza pregressa.

 

LOWENGRUBE

Proposta drink&food chiaramente ispirata alla Baviera, è nata in realtà in provincia di Firenze (Limite sull’Arno): attualmente ha 8 pdv, tutti in Toscana. Si propone con due format: la “birreria”  (500 + spazio all’aperto) e la “carrozza” (street food). Ha elaborato elementi fortemente caratterizzanti come la divisa del servizio ai tavoli (gonne lunghe), la kinder area per bambini secondo metodo Montessori. Guarda con interesse all’area senese.

 

NATURBELLE

I centri “estetica y salud” sono nati in Spagna nel 2009, per arrivare fino agli attuali 52 pdv in Italia: la metà di essi è gestito da estetiste. In Toscana è presente a  Poggibonsi e Borgo San Lorenzo. Nel rapporto con il franchisee eedica molta attenzione all’aspetto gestionale, supportata da un’apposita infrastruttura software in cloud.

 

PUNTO FERMO

Piadineria artigianale, punta sulla qualità degli impasti estendendo una esperienza di somministrazione avviata nel 1953 in Emilia Romagna. Ad ora ha paerto 15 punti indiretti e propone affiancamento per i finanziamenti, formazione iniziale con tirocinio, forniture centralizzate e e assistenza continua.

 

Z

Marchio del gruppo francese Kidliz group, è attivo nel franchising dal 2004 ed ha raggiunto i 180 pdv in Italia. Commercia abbigliamento per bambini, in fondi di almeno 110 metri quadri, in centri storici o centri commerciali. Attualmente presente anche a Siena,  guarda con interesse a nuove aperture in Toscana (Prato, Poggibonsi).

 

101 CAFFE

Nato a Milano nel 2013 con l’ambizione di offrire 101 miscele diverse, oggi è presente in 80 località tra cui 5 in Toscana (costa e Firenze-Pistoia). Preferisce realtà da almeno 20mila abitanti. Richiede spazi da 40 metri in quadri in su, non è necessaria precedente esperienza. La formazione prevede 1 settimana in sede (Milano) + 3 giorni di affiancamento on site all’avvio.

 

Per approfondimenti contatta il Franchising Point di Confesercenti Siena. 

seguici su Facebook
Sito conforme agli standard W3C
(World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional

Confesercenti Siena - CF 80006140521 - politica cookie - Design by Edimedia srl