Facebook icona
g+ icona
Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

SIENA Dieci priorità per il nuovo Sindaco

Pubblicato il 21 giugno 2018

La sintesi delle necessità delle imprese del capoluogo

siena-sindaco-2018

Dieci punti sui quali aprire un lavoro concreto con chi sarà Sindaco di Siena. Centro storico, turismo, regolamenti comunali, sicurezza, sviluppo economico. Sono i temi principali portati all’attenzione dei candidati Sindaci da Confesercenti e Confcommercio prima del primo turno elettorale, durante il confronto svoltosi il  29 maggio. Alla vigilia del ballottaggio, le associazioni imprenditoriali le rilanciano come “pro-memoria” ai due candidati rimasti in lizza. Alla loro attenzione, una serie di argomenti ritenuti fondamentali per la vita delle imprese cittadine e per l’economia della nostra città.

 

Nel dettaglio, in merito a centro storico e commercio, Il Direttivo comunale Confesercenti e la Delegazione Confcommercio Siena evidenziano questi temi:

  • Logistica: consegna merci, ritiro rifiuti, suolo pubblico, arredo urbano coordinato e servizi igienici pubblici, pedonalizzazioni con particolare riferimento alle fasce orarie serali
  • Sicurezza e vivibilità urbanapotenziamento videosorveglianza ed illuminazione, tutela del commercio quale elemento di sicurezza e vitalità della città
  • Grandi progetti: Santa Maria, Fortezza, Centro congressuale, recupero edifici centro storico, progettualità con Università di Siena ed Università per Stranieri (accoglienza/campus/testimonial)

 

Per quanto riguarda il turismo:

  • Coordinamento promozione turistica intercomunale:  un calendario Eventi coordinato predisposto con ampio anticipo per gli operatori turistici, l’ organizzazione di almeno un grande evento all’anno, lo sviluppo della tipicità territoriale
  • Tassa di soggiorno:  utilizzo finalizzato al sostegno del turismo
  • Approdo nella città: sviluppo di collegamenti con aeroporti di Firenze e Pisa, Alta velocità, aree camper, logistica pullman

 

Per quanto riguarda extra moenia e periferia:

  • Piano Generale Viabilità e Parcheggi extra moenia: Zone Aru, parcheggi scambiatori e snodi traffico, sicurezza delle zone periferiche e videosorveglianza

 

Per quanto riguarda le relazioni con le istituzioni:

  • Regolamenti comunali e scelte strategiche: concertazione nella definizione dei regolamenti comunali e delle scelte strategiche della città, riduzione impatto burocratico, riduzione delle imposte locali (Tari, Cosap, etc…..), tutela del centro storico.
  • relazioni istituzionaliintermediazione con Soprintendenza ed altre Autorità, 
  • Assessorati: scelta della Giunta per competenze specifiche, forte coordinamento tra i vari assessorati e la macchina comunale.
seguici su Facebook
Sito conforme agli standard W3C
(World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional

Confesercenti Siena - CF 80006140521 - politica cookie - POLICY PRIVACY