Facebook icona
g+ icona
Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

INVIO CORRISPETTIVI 2020: il bonus registratori di cassa (e cosa fare se non funziona)

Pubblicato il 29 ottobre 2019

Come utilizzare l’agevolazione prevista

invio.corrispettivi-registratori-cassa

In vista degli adempimenti legati all’invio telematico corrispettivi,  e delle scadenze connesse, l’agenzia delle Entrate ha definito con il Provvedimento del 28 febbraio 2019 n. 49842 le modalità per richiedere il bonus del 50% spettante sulle spese per l’acquisto o l’adattamento degli strumenti utilizzati per la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica dei corrispettivi giornalieri (registratori di cassa di nuova generazione).  Il bonus è utilizzabile in compensazione con F24 dalla prima liquidazione periodica dell’IVA successiva al mese in cui è registrata la fattura relativa all’acquisto o all’adattamento del misuratore fiscale.

 

Con la risoluzione del 1° marzo 2019 n. 33, è stato istituito in proposito  il codice tributo  “6899” denominato “Credito d’imposta per l'acquisto o l'adattamento degli strumenti mediante i quali sono effettuate la memorizzazione elettronica e la trasmissione telematica all’Agenzia delle entrate dei dati dei corrispettivi giornalieri - articolo 2, comma 6-quinquies, del decreto legislativo 5 agosto 2015, n. 127”.

 

E se il registratore telematico si guasta? Con l’entrata in vigore dell’obbligo di invio telematico corrispettivi (da luglio scorso per alcuni, da gennaio 2020 per tutti), i soggetti interessati devono premunirsi in caso di malfunzionamento della dotazione hardware e software predisposta per adempiere alla misura. E dunque: cosa fare se la dotazione entra in malfunzionamento?

 

 COSA FARE SE IL REGISTRATORE TELEMATICO NON FUNZIONA?

Le istruzioni da seguire sono state dettagliate dall’Agenzia delle Entrate con l’aggiornamento 28-06.2019 delle specifiche tecniche. In sintesi, gli steps da seguire sono due: in primo luogo va comunicato alla stessa Agenzia lo stato di “fuori servizio” del registratore telematico. A seguire, i dati relativi ai corrispettivi del periodo di malfunzionamento vanno trasmessi all’Agenzia tramite il portale “fatture e corrispettivi” del sito dell’Agenzia.

 

Sei interessato ad approfondire il tema per adeguarti in tempo utile ai nuovi adempimenti?

 

RIVOLUZIONESCONTRINO: GLI INCONTRI ILLUSTRATIVI

In programma nel mese di novembre 4 incontri di approfondimento sull’invio telematico corrispettivi:

  •  Martedì 12 novembre ore 15 – 18 a Siena
  • Mercoledì 13 novembre ore 15 – 18 a Poggibonsi
  • Lunedì 18 novembre ore 15- 18 a Colle Val d'Elsa
  • Mercoledì 20 novembre ore 15 – 18 a Chianciano terme

 

VUOI SAPERNE DI PIU', E COME PARTECIPARE? CLICCA QUI

 

VUOI CHE QUALCUNO LEGGA QUESTE INFO PER TE ?

Ascoltale qui sotto


Ascolta "il bonus registratori di cassa (e cosa fare se non funziona)" su Spreaker.

seguici su Facebook
Sito conforme agli standard W3C
(World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional

Confesercenti Siena - CF 80006140521 - politica cookie - POLICY PRIVACY