Facebook icona
g+ icona
Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

GM20 La giornata nel futuro di commercio e accoglienza

Pubblicato il 20 novembre 2019

Minacce, stimoli e opportunità dall'auditorium Confesercenti

goodmorining-2020

“Se sparisce il piccolo commercio ne risente tutto il nostro territorio. E altrettanto succede se la ricettività non punta sulla qualità. Dobbiamo opporci alla spersonalizzazione delle relazioni, commerciali e non”. Così Leonardo Nannizzi,  Presidente provinciale di Confesercenti Siena, ha introdotto oggi Good Morning 2020 – una giornata nel futuro del commercio e dell’accoglienza”, l’evento che nell’auditorium senese dell’associazione ha alternato testimonianze,  casi di riconversione imprenditoriale, analisi di dati. Ad esempio, quelli esposti da Giuseppe Salvini (Segretario Camera di commercio Arezzo Siena): “negli ultimi 4 anni, il saldo netto delle imprese commerciali senesi è negativo per 50 unità. Per contro, il turismo continua a crescere: 5,3 milioni di presenze nel 2018, 930 assunzioni nel settore tra agosto e ottobre scorsi”. Emerge una necessità di una visione d’insieme, rivendicata anche dal Sindaco di Siena, Luigi de Mossi: “molti soggetti di questo territorio  vanno incontro alla necessità di ricollocarsi. La svolta epocale ci impone di operare in sinergia. O torniamo a crescere tutti, o periamo come singoli”. E l’Assessore regionale al commercio e turismo, Stefano Ciuoffo, ha invitato tutti a “dare contenuti a Codice del commercio e Testo unico sul turismo, i due strumenti normativi con cui la Toscana ha saputo portarsi avanti. Dovremo farci trovare pronti anche per l’assegnazione dei fondi Ue 2021-27, in particolare per non far morire i piccoli centri, e le loro attività”.

 

 Articolata tra mattina e pomeriggio in tre sessioni (“commercio”, “accoglienza”, “futuro”) la giornata ha trattato anche di big data” (con Massimo Bardelli, We Captains), “ appeal per le destinazioni” (Mario Romanelli, Travel Appeal), “Genius loci” (Ermanno Bonomi, Core Tourism Network), “commercio e rigenerazione urbana” (Iginio Rossi, INU), “ricerca economica nel turismo” (Alessandro Tortelli, CST), rivitalizzazione dei negozi tramite la vendita esperienziale (Gabriele Qualizza, Brand forum) “rebranding per gli hotel” (Simona Serraglini, Materia)  ed altri interventi ancora, alternatisi al cospetto di imprenditori, istituzioni, osservatori e di tre classi degli istituti “Bandini” e “Caselli” di Siena.   Realizzato in collaborazione  con Tosoni Auto, Diba 70 ed Enegan luce gas tlc, “Good Morning 2020”   è stato  patrocinato da INU (Istituto Nazionale di urbanistica)

 

QUi l'album facebook della giornata.

seguici su Facebook
Sito conforme agli standard W3C
(World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional

Confesercenti Siena - CF 80006140521 - politica cookie - POLICY PRIVACY