Facebook icona
g+ icona
Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

TABACCAI Entro l'8 gennaio comunicare le scorte prodotti accessori

Pubblicato il 03 gennaio 2020

Invio tramite pec: ecco le istruzioni

tabacchi-scadenza-comunicazione-scorte
A partire dal 01 gennaio 2020, la legge di bilancio ha posto l’esclusiva di vendita ai rivenditori di generi di monopolio dei prodotti accessori ai tabacchi da fumo, cartine arrotolate senza tabacco e filtri, funzionali al consumo dei trinciati a taglio fino per arrotolare le sigarette per i quali già a partire dal 01 gennaio 2020 è stata anche fissata un’imposta di consumo.

Quindi dal 01 Gennaio c.a., i tabaccai possono acquistare i prodotti accessori ai tabacchi da fumo indicati nella tabella di commercializzazione solo da soggetti individuati che l’Agenzia dogane di Monopoli individuerà sul sito istituzionale.
Dal 01 Gennaio 2020, i tabaccai possono continuare a vendere le scorte acquistate entro il 31/12/2019 sulle quali non grava imposta di consumo.

In merito alla gestione dei prodotti acquistati entro il 31/12/2019, l’Agenzia delle dogane e dei Monopoli ha chiarito che entro mercoledì 08 Gennaio, i rivenditori dovranno comunicare agli uffici dei monopoli territorialmente competenti l’inventario delle scorte giacenti.

Le sedi Confesecenti Siena sono a disposizione dei soci per ogni informazione o chiarimento in merito.

In allegato il modulo da inviare all'Ufficio dell'Agenzia delle Dogane e dei Monopoli e le istruzioni per la compilazione.

 
seguici su Facebook
Sito conforme agli standard W3C
(World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional

Confesercenti Siena - CF 80006140521 - politica cookie - POLICY PRIVACY