Facebook icona
g+ icona
Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

CuraItalia: il nuovo calendario di adempimenti fiscali e indicazioni sulle indennità

Pubblicato il 31 marzo 2020

Dopo il Dpcm 17 marzo

Il Dpcm 17 marzo 2020 ha disposto una serie di variazioni nella tempistica degli adempimenti e versamenti contributivi e fiscali per il mese di marzo.

 

Cliccando qui è disponibile lo schema-riepilogo delle misure fiscali contenute nel Decreto.

 

 

INDENNITA' E TUTELE 

Le domande per l’ottenimento dell’indennità di cui al presente decreto dovranno essere presentate da professionisti e lavoratori autonomi dal 1° aprile 2020 agli enti di previdenza cui sono obbligatoriamente iscritti.


Il Ministero dell'Economia, pubblicando un riferimento specifico tra le FAQ sul Decreto CuraItalia (sezione Lavoro), ha precisato che anche gli agenti di commercio sono inclusi tra gli aventi diritto all'indennità. 

 

L'INPS ha fornito nei giorni scorsi approfondimenti su

 

Con messaggio del 26 marzo, l’Inps ha dettagliato le istruzioni per l’accesso diretto al portale da parte degli interessati alle domande di prestazione per Coronavirus, che in virtù del Dpcm CuraItalia in particolare sono:

 

  • indennità professionisti e lavoratori con rapporto di collaborazione coordinata e continuativa;

  • indennità lavoratori autonomi iscritti alle gestioni speciali dell’AGO;

  • indennità lavoratori stagionali del turismo e degli stabilimenti termali;

  • indennità lavoratori del settore agricolo;

  • indennità lavoratori dello spettacolo;

  • bonus per i servizi di baby-sitting

 

 

La modalità semplificata consente agli interessati di compilare e inviare le specifiche domande di servizio, previo inserimento della sola prima parte del PIN, ricevuto via SMS o e-mail, dopo averlo richiesto tramite portale o Contact Center.

 

Gli interessati al bonus per i servizi di baby-sitting dovranno venire in possesso anche della seconda parte del PIN, per la necessaria registrazione sulla piattaforma Libretto di Famiglia e dell’appropriazione telematica del bonus.

 

Lunedì 30 marzo l'INPS ha dettagliato ulteriori specifiche sulle indennità, sui soggetti abilitati ad ottenerle e sulle modalità per farlo.

 

 

AGGIORNAMENTI, ASSISTENZA E APPROFONDIMENTI

 nei prossimi giorni sulla pagina dedicata, oppure tramite i servizi Centro Asssitenza Fiscale  (per le misure fiscali) e Patronato  (per indennità e tutele) nelle sedi Confesercenti Siena.

 

seguici su Facebook
Sito conforme agli standard W3C
(World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional

Confesercenti Siena - CF 80006140521 - politica cookie - POLICY PRIVACY