Facebook icona
g+ icona
Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

ASSEMBLEA ANNUALE Il consuntivo 2003

Pubblicato il 28 giugno 2004

Un ulteriore incremento delle aziende associate, indicazioni confortanti dal conto economico e soprattutto dal gradimento dei servizi erogati, destinati ad essere ulteriormente potenziati con la prossima apertura della nuova sede centrale. Sono queste alcune delle credenziali con cui la Confesercenti provinciale di Siena si è presentata venerdì sera ai propri associati, chiamati ad approvare la relazione di bilancio 2003 del presidente Fosco Tornani. Riunita per l'occasione al Park Hotel Villa Gori di Siena, l'Assemblea provinciale degli esercenti ha licenziato il consuntivo di un'annata che, nonostante le crescenti difficoltà congiunturali, non ha interrotto il percorso di crescita dell'associazione.

"Si riconferma la nostra funzione di servizio all'avanguardia per la piccola e media impresa" ha detto tra l'altro il presidente Tornani, illustrando un rendiconto caratterizzato da indici confortanti: buona patrimonializzazione (le immobilizzazioni sono pari al 35 per cento), Crescita dei ricavi (+12,9 %) maggiore dei costi (+9,7), risultato economico in linea con gli anni passati con un miglioramento del ritorno sugli investimenti (ROI), pari al 14,23 per cento. "Ci incoraggia soprattutto la crescita delle aziende che credono in Confesercenti - ha aggiunto Tornani - un fatto non nuovo ma che assume maggior valore in un momento come questo". Al 31 dicembre scorso, infatti, il totale degli associati in provincia di Siena superava le 4200.

Nel suo 52esimo anno di attività Confesercenti si conferma dunque l'organizzazione di riferimento per gli operatori del commercio, del turismo e del piccolo terziario in provincia di Siena. Una leadership legittimata soprattutto dalle performance nel Credito e nella Formazione, ovvero nel sostegno alle imprese tanto per il consolidamento che per il loro sviluppo. Tramite il consorzio di garanzia Comfidi, nel 2003 sono state effettuate pratiche di affidamento per quasi 53 Mln/euro (+8,5 Mln/euro sul 2002) mentre l'agenzia formativa Cescot ha svolto complessivamente 3260 ore di corsi. Parallelamente, sono stati concretizzati importanti investimenti, sia strutturali che tecnologici. Dall'implementazione dei servizi telematici diretti agli associati, all'avanzamento dei lavori per le nuove sedi di Monteroni, Buonconvento, Sinalunga e soprattutto Siena: è ormai questione di giorni il trasferimento dell'ufficio comunale e delle strutture provinciali di direzione nell'edificio eretto in viale Europa, alla periferia est del capoluogo.

Nel corso della serata svoltasi al Park Hotel Siena sono stati consegnati riconoscimenti alla "fedeltà lavorativa" per Carla Marini (in servizio a Colle val D'elsa) e Roberto Vivarelli, già vicesegretario di Confesercenti Siena e recentemente nominato Amministratore delegato di Mps tenimenti.

seguici su Facebook
Sito conforme agli standard W3C
(World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional

Confesercenti Siena - CF 80006140521 - politica cookie - POLICY PRIVACY