Facebook icona
g+ icona
Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

Siena e la Francigena: i numeri e l’offerta 2016

Pubblicato il 28 aprile 2016

Nel territorio circostante attesi più di 15mila pernottamenti ‘diretti’

siena-francigena

Anche per la stagione turistica 2016 Siena torna a puntare sul segmento turistico naturalistico-spirituale, in particolare su  quello legato alla via Francigena. L’offerta turistica e promozionale e dedicata è stata presentata questa settimana a Roma. Vediamone in sintesi i dettagli.

 

I dati del turismo francigeno in Toscana

La via  Francigena in Toscana  percorre 370 km, attraversa 38 Comuni e tocca 2.600 strutture ricettive  per  81.000 posti letto, con una prevalenza dell'extralberghiero (80%). Il movimento stimato per  ogni anno  è di circa 150mila pernottamenti diretti, generando consumi di circa 68 milioni di euro ed ha attivato nel 2012 49 milioni di euro di PIL e 881 unità di lavoro, pari rispettivamente allo 0,04% del PIL regionale e allo 0,05% delle unità di lavoro regionali. secondo i dati Istat, il 13% del movimento turistico regionale è attribuibile ai Comuni toscani che si trovano lungo il percorso che fin dal Medioevo era battuto dai pellegrini in viaggio da Canterbury a Roma

 

La Francigena in terra di Siena

Il tratto senese è quello più lungo della Via Francigena in Toscana, esteso per 120 km. E’ questo il tratto interessato a partire dal 2013 dalla rassegna #SienaFrancigena, affiancato dal  2015 da #Sienafrancigenakids. Elaborando una stima sulla base del movimento regionale complessivo, sul territorio senese sono attesi in questa fase circa 50mila pernottamenti direttamente legati al percorso.

 

#Sienafrancigena  nel 2016

#SienaFrancigena è un progetto dell’Assessorato alle politiche per il turismo del Comune di Siena che si svolgerà, ogni domenica, dal 1 maggio al 26 giugno con partenza alle ore 9 da Porta Camollia. Il percorso ha una durata di circa 3 ore e si snoda per 4 km all’interno delle mura. Il costo del biglietto, comprensivo di guida, ingresso al Santa Maria della Scala e della “Bisaccia del Pellegrino” è di 20 euro e di 10 euro per bambini fino a 11 anni di età. Il flusso di informazioni e prenotazioni,  viene gestito tramite i numeri 3476137678 e 3480216972 o via mail  sienasms@c-way.it. La partenza è garantita indipendentemente dal numero dei partecipanti. Su richiesta la visita sarà svolta in lingua inglese.

 

#SienaFrancigena: le tappe del percorso da Porta Camollia a Porta Romana

Il trekking urbano di #SienaFrancigena prende il via da Porta Camollia, una delle antiche porte murarie sulla quale svetta la scritta ‘Cor magis tibi Sena pandit’ (Siena ti apre il cuore più della sua porta), simbolo dell'ospitalità senese. L’itinerario continua verso San Pietro alla Magione, la casa dei Templari e poi dei Cavalieri di Malta, per poi proseguire lungo Banchi di Sopra fino a Piazza Duomo e arrivare al Santa Maria della Scala, dove i pellegrini scopriranno aneddoti e storie legate all’accoglienza dell’antico Spedale. L’antico spedale, oggi sede di uno dei più importanti musei e percorsi espositivi della città, dava assistenza quotidiana ai pellegrini ma anche ai malati, ai bimbi abbandonati e ai poveri. I partecipanti continueranno fino a Porta Romana per concludere il percorso presso il Santa Chiara Lab, il cui giardino per la prima volta ospiterà i viandanti per il pranzo a base dei prodotti senesi di filiera corta contenuti nella Bisaccia del Pellegrino.

 

La tua Francigena:  cosa fai o cosa faresti?

Se sei un imprenditore turistico e dell’accoglienza probabilmente sei già attivo per valorizzare il segmento. Non è così? Sei scettico, oppure vorresti saperne di più? Scrivici e dì la tua.

 

 

seguici su Facebook
Sito conforme agli standard W3C
(World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional

Confesercenti Siena - CF 80006140521 - politica cookie - POLICY PRIVACY