Facebook icona
g+ icona
Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

Anva: attesa per il nuovo DDL di settore

Pubblicato il 01 agosto 2019

Cinque i temi fondamentali delineati dal Governo

ANVA-ATTENDE-DDL

 

Lo scorso 25 luglio si è svolto un incontro tra l’ Associazione Nazionale Venditori Ambulanti (Anva) ed il Ministero dello Sviluppo Economico a seguito del quale Anva ha riportato le linee guida che il Governo ha illustrato e che intende seguire per la stesura di un prossimo DDL di settore.
Nello specifico, i cinque punti su cui si dovrebbe articolare il Disegno di Legge sono:
1. introduzione di un limite massimo dei posteggi assegnabili al medesimo soggetto sia per i mercati sia per i posteggi isolati e per il nucleo familiare;
2. contrastare l’abusivismo valorizzando la maggiore professionalità acquisita oltre a nuove autorizzazioni (e concessioni?) subordinate al rilascio del Durc ed al requisito della regolarità Fiscale;
3. rinnovo tacito delle concessioni in essere allo scadere delle proroghe (così come già previsto dalla legge della Regione Toscana) sempre condizionato al possesso dei requisiti di cui sopra;
4. valorizzazione del territorio urbano e delle aree storiche e di pregio con la progettazione di un banco tipo quale segno distintivo;
5. istituzione di una tassa semplificata.

 

Tra i primi commenti di Anva c’è l’apprezzando per i passaggi relativi al limite di posteggi da assegnare allo stesso soggetto ed al rinnovo tacito (purchè rivolto ad imprese attive) mentre vi è la netta contrarietà al numero massimo per nucleo familiare.
L’articolazione più specifica del DDL in questione dovrebbe essere disponibile i primi giorni di agosto.

 

seguici su Facebook
Sito conforme agli standard W3C
(World Wide Web Consortium)

Valid XHTML 1.0 Transitional

Confesercenti Siena - CF 80006140521 - politica cookie - POLICY PRIVACY