Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

SALDI INVERNALI 2021 Il via sabato 30 gennaio

Nessun divieto per i ribassi nei 30 giorni precedenti

02 dicembre 2020

 

saldi_confesercenti

La giunta regionale Toscana ha annunciato di aver delibeato il posticipo dei saldi invernali 2021.

 

In questo caso infatti, considerato lo stato di emergenza legato alla pandemia, i saldi, non partiranno il giorno prima dell’Epifania, come sarebbe dovuto essere, ma sabato 30 gennaio.

 

Le vendite scontate dureranno per tutto febbraio e riguarderanno come sempre scarpe, abbigliamento e accessori.

 

Prevista anche una maggiore flessibilità per le promozioni, che potranno iniziare, se le aziende lo vorranno, a partire dal 1 gennaio.

 

In vista dei saldi, Confesercenti ricorda a negozianti e consumatori il consiglio di seguire il “Decalogo dei buoni saldi”  per uno shopping più efficace:

 

  1. attendere il periodo ufficiale dei saldi,
  2. evidenziare l'oscillazione dello sconto praticato (es. dal 20% al 50%),
  3. non esibire sconti generici riferiti poi soltanto ad alcuni articoli,
  4. separare in modo chiaro le merci offerte a prezzi di saldo da quelle poste in vendita alle condizioni normali,
  5. evidenziare il prezzo originario e quello scontato dei prodotti posti in saldo,
  6. accettare pagamenti con pago bancomat e carte di credito,
  7. rendere visibile l'interno del negozio,
  8. rendersi disponibili a sostituire la merce anche se acquistata nel periodo dei saldi,
  9. effettuare le riparazioni, se richieste dal cliente
  10. usare la massima cortesia.