Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

ABBIGLIAMENTO Marco Rossi Presidente Fismo Toscana

L’incarico si aggiunge a quello di Presidente Confesercenti Poggibonsi

07 dicembre 2021

 

Marco Rossi

Nuovo incarico di rilievo per l’imprenditoria commerciale senese, ed in particolare di Poggibonsi.  Marco Rossi, 59 anni, esercente che opera nel settore dell’abbigliamento dal 1991 è da oggi il nuovo Presidente regionale della Fismo, la Federazione italiana settore moda, aderente a Confesercenti. E’ questo l’esito dell'assemblea elettiva per il rinnovo delle cariche tenutasi venerdì 3 dicembre. Già Presidente del Direttivo comunale Confesercenti a Poggibonsi, il neopresidente FISMO si dice “veramente onorato di questa nomina, ringrazio Confesercenti Toscana di aver creduto in me. L’inclusione e l’ascolto delle esigenze di tutti saranno alla base del mio operato, insieme alla collaborazione e alla condivisione di idee all’interno del gruppo direttivo che andremo a formare, elementi fondamentali per raggiungere insieme i nostri obiettivi”.

 

 

I PRIMI OBIETTIVI. Durante l’assemblea sono emersi anche alcuni degli obiettivi dei prossimi quattro anni di lavoro: “Collaborare a stretto contatto ed in maniera continuativa con la struttura di Confesercenti Toscana ed i suoi funzionari, ci permetterà di avere un costante confronto con le istituzioni regionali – ha spiegato Rossi - È mia intenzione instaurare un dialogo costruttivo fin da subito con la FISMO nazionale, con un filo diretto che possa permettere il più possibile di portare all’attenzione degli organi di Governo di riferimento tutte quelle problematiche che ormai da anni opprimono il nostro lavoro e che rendono sempre più difficile la gestione dei nostri  negozi”. “Infine - conclude Rossi - voglio inoltre esprimere un ringraziamento speciale al presidente uscente Fabio Tinti per l’impegno profuso in questi anni e per l’ottimo lavoro svolto anche per la sua carica di presidente FISMO a livello nazionale”.

Ti potrebbero interessare anche:

MODA Credito d'imposta al 100 per cento

Determinata la percentuale spettante a chi aveva fatto richiesta del credito d'imposta sulle rimanenze di magazzino

28 giugno 2022

SALDI 2022 Versione estiva dal 2 luglio

Definite le date per tutta Italia. 

31 maggio 2022