Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

CONTRATTO TERZIARIO Siglata ipotesi di rinnovo

Tra Confesercenti, Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs

22 marzo 2024

 

rinnovo-ccnl

Confesercenti ed i sindacati dei lavoratori Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs hanno siglato un’ipotesi di accordo per il rinnovo del contratto nazionale del lavoro Terziario, Distribuzione e Servizi, comparto che ha più di 3,5 milioni di lavoratori. L’ipotesi di accordo sarà efficace fino al 31 marzo 2027.  Rafforzata l’Assistenza sanitaria Integrativa; si potenziano inoltre i congedi parentali e le risposte di protezione sociale per le donne vittima di violenza.

 

La firma arriva dopo un lungo percorso negoziale. La trattativa, condotta unitariamente da Confesercenti e Confcommercio, è stata infatti condizionata da eventi eccezionali, dalla pandemia alla corsa dell’inflazione, che hanno avuto un impatto rilevante sulle imprese del comparto e sui consumi delle famiglie.

 

Nonostante il difficile quadro economico, l’impegno per il rinnovo del CCNL è stato costante, ed ha avuto un risultato iniziale con la sottoscrizione del Protocollo Straordinario del 12 dicembre 2022, che ha dato una prima risposta economica per sostenere il potere d’acquisto dei lavoratori.

 

CLICCARE QUI per consultare il testo dell'ipotesi di accordo. 

Ti potrebbero interessare anche:

14 -18 Agosto: garantito il servizio urgenze paghe

A disposizione delle aziende associate per le pratiche relative al personale dipendente

07 agosto 2023

17 -19 Agosto: garantito il servizio urgenze paghe

A disposizione delle aziende associate per le pratiche relative al personale dipendente

05 agosto 2022