Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

CREA IMPRESA Una formazione gratuita per gli over 30 inattivi

Tra gli 11 partecipanti c’è già chi ha avviato il proprio progetto imprenditoriale

25 novembre 2020

 

creaimpresa_confesercenti

Avviare un’impresa percorrendo i passi fondamentali è sempre importante, ma è verosimile che in questa fase lo sia ancora di più. Questo è stato l’obiettivo perseguito dall’Agenzia Formativa Cescot Siena durante la programmazione di “Crea Impresa – L’Azienda che vorrei”, corso interamente gratuito in quanto finanziato con determina dirigenziale n. 17275/2018 con le risorse del POR FSE Toscana 2014 – 2020 e rientra nell’ambito di Giovanisì (www.giovanisi.it), il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

 

L’iniziativa era rivolta agli over 30 inattivi – inoccupati - disoccupati, che volevano promuovere processi di autoimpegno e autoimprenditorialità nel settore turismo-commercio-servizi, attraverso l’erogazione di interventi formativi e consulenziali integrati al fine di fornire ai partecipanti le competenze necessarie per dare avvio al progetto di impresa o lavoro autonomo e alla successiva gestione dell’attività imprenditoriale.

 

Il percorso ha supportato i partecipanti in ogni singolo step: dalla redazione di un business plan efficace, sostenibile e finanziabile, alla gestione dell’intero iter di avvio e delle procedure amministrative in modo da facilitare l’accesso ai finanziamenti, nonché porre le basi e offrire occasioni di informazione e approfondimento sui temi relativi all’autoimprenditoria.

 

Al corso hanno partecipato undici allievi: tra questi, alcuni hanno già avviato (o stanno per farlo) la propria idea d’impresa che hanno progettato durante il corso. Lucrezia Orsini ad esempio, ha avviato l’impresa “Cactus Bags”: “È stato un validissimo corso – racconta oggi- molto interessante. Ogni argomento che abbiamo toccato mi è servito molto quando ho aperto la partita iva. I docenti sono stati professionali. Sono molto soddisfatta, infatti ho promosso molto il corso anche con i miei colleghi”.

 

Coltivazione di piante in modo verticale” è il progetto avviato da Daniele Giorgini: “È stata un’esperienza particolare, che ha colmato tutte le lacune nell’ambito burocratico dell’impresa che avevo. Ora sto attingendo a tutto quello che ho imparato con il corso per trovare la giusta modalità per creare la mia impresa. È stata un’esperienza positiva anche per la docenza. Persone qualificate e disposte ad ascoltare e a capire le esigenze. Ho portato avanti un grande progetto e non si sono tirati indietro, anzi sono stati entusiasti e mi hanno aiutato molto. Il mio progetto andava bene, ma era al di fuori dei loro interessi, però sono stati lo stesso gentilissimi e lo hanno approvato subito. Il personale Cescot è stato sempre disponibile venendomi incontro, soprattutto per le esigenze che avevo per determinati giorni o orari. C’erano giorni che non avevo la possibilità di partecipare, e con un preavviso, loro hanno fatto di tutto per far coincidere le mie esigenze con quelle del corso. Lo consiglierei a tutti senza alcun dubbio, oltre per la professionalità dei docenti, per la positività che mi hanno trasmesso”.

 

I docenti hanno fornito ai partecipanti le competenze necessarie per dare avvio al loro progetto. Nicola Lorenzini, ne è una testimonianza. Dopo il corso ha infatti avviato il sua idea progettuale “Negozio di bici con caffè”: “Ottimo corso. Avevo già l’obiettivo di aprire una mia attività – racconta - quindi il percorso mi è servito molto per progettare nuove idee e sbloccare i dubbi che avevo. Roberto De Marco – docente per la progettazione e la redazione del business plan -  è stato una persona molto disponibile. Anche dopo il corso infatti mi è stato di supporto per avviare la mia impresa. In generale sono molto soddisfatto della mia esperienza”.


Le 68 ore di formazione individuale hanno permesso agli allievi di seguire un percorso esaustivo ed anche coloro che ancora non hanno concretizzato la propria idea, hanno comunque una panoramica completa di quello che potrebbe essere la loro impresa futura.

Ti potrebbero interessare anche:

PIZZA E PANIFICAZIONE Corso autunnale a Siena

Dalla teoria alla pratica per una corretta realizzazione del pane e della pizza. Lo organizza Cescot Siena in autunno

08 settembre 2021

YOUNG CHEF Un corso gratuito per minori che interrompono la scuola

Da settembre il corso “Young Chef: il cuoco under 18” qualifica per “Addetto all’approvvigionamento della cucina, conservazione e trattamento delle materie prime e alla preparazione pasti”.

10 agosto 2021

PASTICCERIA: corso estivo a Siena

Da fine giugno, inizia il corso di pasticceria totalmente pratico: 5 incontri da 5 ore ciascuno, che avranno inizio lunedì 28.

14 giugno 2021