Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

DIETROLAVETRINA Il Pronto in tavola Carrefour market a Colle

Completato il restyling del pdv GMS Etruria retail

14 luglio 2021

 

carrefour-market-colle

Nuovo look per Il Carrefour Market di Colle Val d’Elsa. E’ stato completato il restyling del supermercato di via dei Mille 46 della rete Etruria Retail, presentato oggi al  Alessandro Donati, sindaco di Colle di Val d’Elsa da Riccardo Santini, direttore G.M.S. rete diretta Etruria Retail; Andrea Cucini, responsabile del punto vendita di Colle di Val d'Elsa; Paola Cummaudo, viceresponsabile del punto vendita e tutto lo staff del negozio composto da 25 persone.

 

Molte le novità inserite sempre nel solco della tradizione e dell’accurata selezione dei prodotti, privilegiando sempre le eccellenze del territorio. Uno dei servizi maggiormente potenziati è quello del pronto in tavola: frutta e verdura provenienti da un’azienda locale saranno preparate e porzionate al momento così da avere sempre la massima qualità e la massima freschezza. Anche le carni fresche arrivano da allevamenti toscani e rispondono a quei criteri di qualità e sicurezza che sono una garanzia e un tratto distintivo dei prodotti scelti da Etruria Retail.

 

Per festeggiare il restyling fino al 25 di luglio sono in programma offerte commerciali su tantissimi prodotti. Nei circa mille metri quadrati di superficie del negozio attivati anche altri servizi: dal pagamento dei bollettini alle ricariche telefoniche.

Ti potrebbero interessare anche:

Enrico Contorni, la macelleria, l'impegno sociale e il ”ben fatto”

Enrico Contorni, uno dei soci fondatori della Confesercenti di Abbadia San Salvatore, aveva dato vita con la moglie Silia ad una attività di macelleria  punto di riferimento per il paese 

10 agosto 2022

Al ristorante la ricerca a km zero

Il sostegno alla lotta contro i tumori diventa spunto per emozioni al ristorante il ristorante Il Mestolo di Siena 

03 maggio 2022

DIETRO LA VETRINA I prodotti per l'est, contromano per forza

Aperto da 5 mesi, un negozio di Siena specializzato in prodotti dell'Est europeo si è trasformato in questi giorni in centro di raccolta aiuti per l'Ucraina