Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

ESONERO PARZIALE CONTRIBUTI Chi può chiederlo dal 25 agosto

Le indicazioni operative per il 2021

23 agosto 2021

 

La legge 30 dicembre 2020, n. 178  (legge di bilancio) ha previsto, per il 2021, l’esonero parziale della contribuzione previdenziale e assistenziale dovuta dai lavoratori autonomi e dai liberi professionisti iscritti alle Gestioni INPS e alle Casse previdenziali professionali autonome.

Con Messaggio n. 2909/2021, l’INPS ha precisato che la presentazione della domanda di esonero potrà avvenire dal 25 agosto ed entro il  30 settembre 2021.

 

ESONERO PARZIALE CONTRIBUTI: CHI PUO’ CHIEDERLO

L’esonero è riservato agli iscritti:

  1. a) alle Gestioni speciali dell’Assicurazione generale obbligatoria (AGO): Gestioni autonome speciali degli artigiani, dei commercianti, dei coltivatori diretti, coloni e mezzadri;
  2. b) alla Gestione separata di cui all’articolo 2, comma 26, della legge 8 agosto 1995, n. 335, e che dichiarano redditi ai sensi dell’articolo 53, comma 1, del D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 (TUIR);
  3. c) alla Gestione separata di cui all’articolo 2, comma 26, della legge n. 335/1995, come professionisti e altri operatori sanitari di cui alla legge 11 gennaio 2018, n. 3, già collocati in pensione.

La richiesta va presentata a un solo ente previdenziale e per una sola forma di previdenza obbligatoria,

utilizzando i consueti canali telematici messi a disposizione per i cittadini e per gli Intermediari nel sito internet dell’INPS, accedendo al Cassetto previdenziale.

 

Approfondimenti tramite  il Patronato ITACO EPASA nelle sedi Confesercenti Siena

 

Ti potrebbero interessare anche:

CARO BOLLETTE Bandi famiglie e terzo settore Siena

Oltre al bando contributi tari per utenze non domestiche, Il Comune di Siena ha emesso altri due bandi rivolti a famiglie e Enti Terzo Settore

29 novembre 2022

FONDO PERDUTO BUS TURISTICI Richieste fino all'8 dicembre

Il contributo è assegnato sulla differenza di fatturato 2019-2021

28 novembre 2022

FONDO PERDUTO SOSTEGNI BIS Richieste possibili per ristoranti, bar, catering, piscine, eventi

Fino al 6 dicembre 2022 possibile richiedere il fondo perduto supplementare previsto nel 2021 dal decreto “Sostegni bis”

23 novembre 2022