Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

FONDO PERDUTO TOSCANA per somministrazione, intrattenimento, ambulanti

Domande dall'11 gennaio

07 gennaio 2021

 

fondo perduto toscana

La Regione Toscana ha pubblicato nel BURT n. 1/2021 (pagine 187 e 211) i bandi per gli indennizzi a fondo perduto annunciati  il 21 dicembre, e rivolti a imprese della ristorazione e del divertimento, conduttori di spettacoli viaggianti e degli ambulanti nelle fiere e nei mercati turistici.

 

Assecondando la richiesta di Confesercenti e Confcommerciole risorse non saranno assegnate a sportello, bensì secondo graduatoria: il bando concederà 15 giorni di tempo per la presentazione delle richieste.

 

 

FONDO PERDUTO RISTORAZIONE

Potranno accedere al contributo le micro, le PMI  ed i professionisti operanti nei settori individuati nei codici ATECO:

  • 56 – Attività dei servizi di ristorazione
  • 93.29.10 – Discoteche, sale da ballo night club e simili

Con sede principale o almeno un’unità locale ubicata nel territorio toscano.

E’ previsto un contributo a fondo perduto di € 2.500,00 per ciascun beneficiario,  a condizione che l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi dal 1 gennaio 2020 al 30 novembre 2020 sia inferiore di almeno il 40,00% rispetto all’ammontare del fatturato e dei corrispettivi  realizzati nel periodo dal 1 gennaio 2019 al 30 novembre 2019.

Per le imprese costituite nel corso del 2019  la verifica va fatta confrontando gli stessi mesi per l’anno 2020 e per l’anno 2019.

Per le imprese costituite nell’anno 2020 non è richiesto il requisito del calo del fatturato, ma il contributo spettante verrà proporzionato rispetto agli effettivi mesi di operatività nel periodo di osservazione 1 gennaio 2020 – 30 novembre 2020 (tenendo presente il giorno effettivo di apertura dell’attività).

 

La domanda andrà presentata tramite il portale di Sviluppo Toscana  a partire dalle ore 9 del 11 gennaio 2021 e fino alle ore 17,00 del 25 gennaio 2021.

 

 

FONDO PERDUTO SPETTACOLI VIAGGIANTI, AMBULANTI FIERISTICI/TURISTICI

I destinatari  sono micro, piccole  e medie imprese  e professionisti aventi la sede principale o almeno un’unità locale ubicata nel territorio regionale  operanti nei seguenti settori:

-          Spettacoli viaggianti e itineranti  ( in possesso di licenza di esercizio per spettacolo viaggiante e titolari di almeno 5 permessi (licenze temporanee) nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2019 ed il 30 novembre 2020

-          Ambulanti delle fiere e dei mercati turistici:

  1.  In possesso di almeno una licenza  amministrativa per l’esercizio dell’attività e della relativa concessione di posteggio per la specifica fiera, che nel corso del 2019 abbiano partecipato a fiere per almeno 80 giorni
  2. In possesso di una licenza amministrativa per l’esercizio dell’attività in mercati turistici 7 giorni su 7 e della relativa concessione di posteggio in tali mercati

 

Il contributo spetterà a condizione che ci sia stata una riduzione del fatturato  e dei corrispettivi dal 1 gennaio 2020 al 30 novembre 2020 inferiore almeno del 50% rispetto all’ammontare del fatturato  e dei corrispettivi realizzati nel periodo dal 1 gennaio 2020  al 30 novembre 2019.

L’importo del contributo sarà di € 2.500,00 per lo spettacolo viaggiante ed € 1.500,00 per gli ambulanti di fiere e mercati turistici. Verrà erogato in un’unica soluzione sul c/c che verrà indicato nella domanda.

 

Anche in questo caso la domanda andrà presentata tramite il portale di Sviluppo Toscana  a partire dalle ore 9 del 11 gennaio 2021 e fino alle ore 17,00 del 25 gennaio 2021.

 

 

COME APPROFONDIRE

Le imprese associate interessate e aventi diritto possono approfondire sin d’ora tramite  il servizio Credito nelle sedi Confesercenti Siena

Ti potrebbero interessare anche:

GREEN PASS e RISTORI Attesi provvedimenti

Attesa l’uscita in Gazzetta ufficiale  del  Dpcm sulle attività essenziali e del DL Sostegni Ter

24 gennaio 2022

ASSEGNO UNICO FIGLI Domande e risposte

Assegno unico universale per figli a carico a partire da marzo 2022: domande e risposte per saperne di più

18 gennaio 2022

CRISI HORECA Incontro col Sottosegretario Nisini

Stamattina nella sede provinciale incontro tra Confesercenti Siena e Tiziana Nisini, Sottosegretario al Ministero del Lavoro

17 gennaio 2022