Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

MEPA 2022 Cosa cambia per il Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione

Maggio sarà il mese di svolta

26 gennaio 2022

 

mepa-novità-2022

In arrivo importanti cambiamenti per il sistema di e-procurement della Pubblica Amministrazione, di particolare interesse per le imprese associate che operano come fornitori della Pubblica Amministrazione tramite il Mercato elettronico.

 

Come sapete, il Mercato elettronico della PA è un mercato interamente virtuale dove le Amministrazioni acquirenti e le imprese fornitrici negoziano e perfezionano on-line contratti di fornitura. Dal 2013 – in collaborazione con la CONSIP – le sedi Confesercenti offrono alle imprese associate assistenza nell’utilizzo degli strumenti di e-Procurement, con particolare attenzione al Mercato Elettronico, fornendo supporto in tutte le fasi della contrattazione con la Pubblica Amministrazione.

 

MEPA 2022: LE NOVITA’

Nel 2022 le modalità per partecipare al MePA tramite il portale Acquisti in rete saranno aggiornate: nei prossimi mesi prenderà infatti avvio il progetto di evoluzione della piattaforma di e-procurement  Acquistinrete che include la contestuale ripubblicazione dei bandi di abilitazione al Mercato Elettronico (MePA) e dei bandi di ammissione al Sistema dinamico di acquisizione (SDAPA). A tal fine saranno pubblicati dei nuovi bandi, sia per il MePA che per lo SDAPA, articolati in categorie di abilitazione nuove, che sostituiranno i bandi al momento attivi. 

 

MEPA 2022: COSA CAMBIA DA MAGGIO

L’attuale sistema di e-procurement rimarrà attivo fino a maggio 2022, dopodiché, a seguito del “go-live” del nuovo sistema, gli acquisti e le negoziazioni di MePA e SDAPA faranno riferimento esclusivamente ai nuovi bandi.

Per consentire agli operatori economici di operare in continuità e di trasferire tutti i dati dell’impresa, dal 24 gennaio è attiva una “procedura di pre-abilitazione” in cui ci si potrà già abilitare alle nuove categorie MePA e SDAPA.

 

Gli operatori economici:

  • che avranno effettuato la pre-abilitazione, al momento del go-live  (maggio 2022) del nuovo sistema di eprocurement, potranno riprendere ad operare sul Mercato elettronico e sul Sistema dinamico in assoluta continuità;
  • che non avranno effettuato la pre-abilitazione, al momento del go-live  (maggio 2022) dovranno effettuare la richiesta di una nuova abilitazione e attenderne l’esito secondo le consuete modalità operative e i tempi di valutazione amministrativa dell’istanza.

 

 

MEPA 2022: PER APPROFONDIRE

E’ possibile approfondire l’argomento sul sito  Acquistinrete . Gli Sportelli in Rete Confesercenti – aggiornati costantemente in collaborazione con Consip – sono a disposizione per aiutare gli operatori economici sul territorio in questa delicata fase di transizione.

Ti potrebbero interessare anche:

MEPA la nuova fase per il Mercato elettronico della Pubblica Amministrazione

Per il Mepa si avvicina il momento di aggiornamento del sistema che interesserà le Pubbliche amministrazioni e i loro fornitori accreditati. Dal 25 maggio la nuova versione del mercato elettronico della Pubblica amministrazione 

19 maggio 2022

VOUCHER DIGITALIZZAZIONE IMPRESE 2022 Bando aperto

Dal 20 maggio possibile richiedere i voucher del bando Pid 2022 per l’innovazione digitale in provincia di Siena

11 maggio 2022

CERCASI PERSONALE?

Suggerimenti per facilitare l’incontro tra la domanda e offerta di lavoro nel nostro territorio

27 aprile 2022