Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

MONACOLINA Vietate porzioni con oltre 3 mg

Dal 20 giugno, per effetto di Direttiva UE

08 giugno 2022

 

gazzetta ufficiale UE

il Regolamento n. 2022/860 della Commissione UE pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Europea del 2 giugno, vieta dal 22 giugno su tutto il territorio europeo la vendita di prodotti contenenti singole porzioni per uso giornaliero con quantità uguale o maggiore a 3mg di Monacolina da riso rosso fermentato. Sarà vietata la vendita di prodotti contenenti singole porzioni per uso giornaliero con quantità uguale o maggiore a 3mg di Monacolina da riso rosso fermentato, i prodotti saranno ritirati dal mercato senza possibilità di smaltimento a esaurimento scorte.

 

L'allegato III del regolamento (CE) n. 1925/2006 viene modificato nella tabella della parte B «Sostanze soggette a restrizioni» a cui è aggiunta, in ordine alfabetico, la voce seguente: "Monacoline da riso rosso fermentato". Le condizioni d'uso prevedono "una singola dose di prodotto per l'assunzione giornaliera deve apportare meno di 3 mg di Monacoline da riso rosso fermentato".

Viene anche precisato che le nuove etichette che saranno apposte sulle confezioni dei prodotti contenenti  Monacolina  devono contenere alcune avvertenze obbligatorie. "L'etichetta deve recare il numero di singole dosi di prodotto per l'assunzione massima giornaliera e un'avvertenza a non consumare un quantitativo giornaliero pari o superiore a 3 mg di Monacoline da riso rosso fermentato.L'etichetta deve specificare il tenore di Monacoline per dose di prodotto" ed, inoltre, "l'etichetta deve includere le avvertenze seguenti: "Non deve essere consumato dalle donne in gravidanza o in allattamento, dai bambini di età inferiore ai 18 anni e dagli adulti di età superiore ai 70 anni".

 

 

Per ulteriori ragguagli le attività associate possono consultare il servizio Ambiente e sicurezza nelle sedi Confesercenti Siena

 

Ti potrebbero interessare anche:

COMMERCIO DISPOSITIVI MEDICI in vigore il nuovo regolamento

Dal 26 maggio 2021 entra in vigore il Regolamento UE n. 2017/745 relativo alla tracciabilità dei Dispositivi Medici

25 maggio 2021