Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

TURISMO Promozione di ripartenza: a chi punta e come partecipare

Cosa ha spiegato il webinar operativo

04 agosto 2020

 

webinar-turismo-toscana

Quali sono gli operatori turistici più attivi nella promozione turistica di ripartenza, in provincia di Siena? Quelli della Valdichiana e del Chianti. Almeno, stando al numero di offerte di soggiorno od esperienza turistica inserite su Visittuscany.com,  il portale ufficiale di promozione della destinazione-Toscana. Il dato è uno di quelli esposti lunedì 3 agosto durante il webinar organizzato da  Confesercenti Siena e Toscana in collaborazione con Toscana Promozione Turistica e Fondazione Sistema Toscana. Ad esporli in particolare sono stati Giancarlo Piccirillo (TPP) e Stefano Cannas (FST): dalle tabelle recentemente aggiornate è apparso ad esempio che gli operatori chiantigiani hanno inserito 70 proposte di soggiorno rivolte ai turisti; 42 sono quelle della Valdichiana, poco meno delle 47 relative alla Valdelsa (che nel conteggio però è aggregata alla Valdicecina). Quanto al tipo di proposte, per ora prevalgono escursioni e tour (37 per cento) seguite dai soggiorni brevi (11 %).

 

 

 COME SI STA PROMUOVENDO LA TOSCANA?

L’obiettivo del webinar del 3 agosto (secondo di una serie avviata il 28 maggio con l’anteprima sulla campagna regionale) non era però tanto quello di snocciolare dati, quanto spiegare come viene speso il budget stanziato dalla Regione per la comunicazione turistica post-emergenza. E soprattutto, come gli operatori turistici possono far propria l’opportunità, siano essi ricettivi, agenzie di incoming, guide turistiche e così via.

Giancarlo Piccirillo ha così spiegato che Toscana Promozione Turistica ha scelto di puntare soprattutto sui mercati attualmente non chiusi (Italia in primis), “anche se alcune azioni, soprattutto di media relations, sono comunque attive anche su quelli che attualmente hanno frontiere bloccate”. La campagna regionale infatti punta a dispiegare gli effetti soprattutto nel medio periodo, in particolare dall’autunno, facendo leva anche sulla notorietà dei (pochi) eventi di portata internazionale finora programmati: quello sulla moda a Firenze ed il GP di Formula 1 in Mugello. Non solo: “pensiamo non sia da sottovalutare anche il potenziale del long staying  - ha aggiunto  - ovvero la richiesta di soggiorni di almeno due settimane che potrebbe esser favorita come indotto del telelavoro”.

Il claim della campagna (“Rinascimento senza fine” ) punta ad enfatizzare la percezione del marchio-Toscana come un fattore di benessere e rinascita personale, agli occhi del potenziale turista. E lo fa privilegiando  per ¼ del budget il mezzo-radio, per un 38 % il canale press e per circa il 15 per cento l’advertising sui social.

 

LA CAMPAGNA E LE IMPRESE: COME INSERIRE LE PROPOSTE?

Il braccio operativo sul Digitale di TPP è Fondazione Sistema Toscana: Stefano Cannas ha illustrato nel corso del webinar le opzioni concrete che gli operatori privati possono attivare per promuovere la propria offerta commerciale, in scia alla campagna regionale. Chi è dotato di mezzi digitali “propri” (dal semplice sito internet agli account sui social) può agire di co-branding richiedendo gli elementi grafici de “Rinascimento senza fine” o condividendo  gli spot video pubblcati su youtube (qui sotto un’esempio).

 

Parallelamente, FST e TPP suggeriscono soprattutto di inserire  le proprie offerte sul portale visittuscany.com accedendo tramite l’area dedicata MAKE: come passo preliminare è necessaria una identificazione iniziale documentata. Una volta abilitati, è possibile inserire e aggiornare le proprie proposte senza limiti.

 

 

PER SAPERNE DI PIU’

Gli operatori che dovessero incontrare difficoltà nell’inserimento delle proposte e più in generale nel “cavalcare’ la campagna possono contattare FST tramite un numero dedicato (800 92 62 37) o via mail (offerte@visittuscany.com).

Chi tra loro ha assistito al webinar il 3 agosto ha già ricevuto la serie completa di slides esplicative illustrate nel corso dell’iniziativa. Nelle prossime settimane è possibile che siano calendarizzati nuove occasioni  di approfondimento per il settore.

 

VUOI RICEVERE LE SLIDES O RIVEDERE IL WEBINAR 3 AGOSTO, ED ESSERE AGGIORNATO SUI PROSSIMI APPUNTAMENTI?

Compila qui sotto il modulo di iscrizione ala newsletter eventi&innovazione: specifica "REGISTRAZIONE (E/O) SLIDES 3 AGOSTO" nel campo "Perché vuoi iscriverti", e provvederemo ad inviarti ciò che chiedi.

  

Iscriviti QUI

* indicates required

Confesercenti Siena utilizzerà le informazioni fornite su questo modulo per essere in contatto con voi e per fornire aggiornamenti e attività di marketing. In qualsiasi momento potrete comunicarci le vostre preferenze. Selezionate l’opzione desiderata per ricevere gli aggiornamenti.

Puoi aggiornare le tue preferenze in qualsiasi momento facendo clic sul link di cancellazione nel piè di pagina di ogni email che ricevi da noi, o contattandoci a info@confesercenti.siena.it. Tratteremo le tue informazioni con rispetto. Per ulteriori informazioni sulle nostre pratiche sulla privacy, visitare il nostro sito Web: http://www.confesercenti.siena.it/info-privacy. Cliccando qui sotto, confermi possa elaborare le tue informazioni in conformità con questi termini.

We use Mailchimp as our marketing platform. By clicking below to subscribe, you acknowledge that your information will be transferred to Mailchimp for processing. Learn more about Mailchimp's privacy practices here.

 
Ti potrebbero interessare anche:

TURISMO & IMPRESE Ripartenza lenta

Grassi (Assoturismo): domina il last minute, e la richiesta di spazi all'aperto

17 giugno 2021

TURISMO SENESE Il tuo punto di vista verso nuove strategie

Un questionario per gli operatori, compilabile in 10 minuti, per favorire strategie appropriate per lo sviluppo futuro.

31 maggio 2021

TURISTI DI RITORNO Le previsioni per l’estate

Rese note nuove previsioni sui flussi turistici estivi: la Toscana appare la seconda regione più ricercata,  subito dopo la Puglia e prima della Sicilia

21 maggio 2021