Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

AVVISI BONARI Ecco come regolarli

Provvedimento dell’Agenzia Entrate

21 ottobre 2021

 

avvisi-bonari-covid

l'Agenzia delle Entrate   ha individuato le modalità per la  definizione agevolata degli avvisi bonari per i  soggetti che, a seguito dell'emergenza COVID-19, hanno subìto una riduzione del volume d'affari 2020 superiore al 30% rispetto a quello 2019. Gli interessati riceveranno una comunicazione via PEC o raccomandata A/R, contestualmente alle relative comunicazioni di irregolarità, la proposta di definizione riportante l'importo “ridotto” di quanto dovuto. 

 

I soggetti interessati ad accettare la proposta di definizione agevolata dovranno presentare, entro il 31.12.2021, un'autodichiarazione attestante il rispetto dei requisiti. Qualora la proposta di definizione non sia ricevuta in tempo utile per rispettare la scadenza, l'autodichiarazione potrà essere presentata entro la fine del mese successivo a quello in cui è effettuato il pagamento delle somme dovute / prima rata. Il pagamento della prima rata va effettuato entro 30 giorni dal ricevimento della comunicazione di irregolarità. 

 

 

Approfondimenti per le aziende associate tramite il servizio Contabilità nelle sedi Confesercenti Siena 

Ti potrebbero interessare anche:

RIPARTENZE E SCADENZE Date da tenere d’occhio

Un promemoria sulle scadenze per le attività economiche in calendario per i prossimi mesi

02 dicembre 2021

CONTRIBUTO PEREQUATIVO Domande fino al 28 dicembre

Per chi dimostra ricavi in flessione del 30 per cento

30 novembre 2021

FONDO PERDUTO Attività chiuse, richieste possibili

 discoteche, palestre, eventi, galleristi possono nel mese di 21 dicembre

30 novembre 2021