Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

INVIO DATI SANITARI contrordine, ancora invii semestrali

Nel 2022 altre professioni si aggiungono a quelle già interessate

09 febbraio 2022

 

invio-dati-ts

Nella Gazzetta ufficiale dell'8 febbraio è stato pubblicato il DM con cui il Ministero delle Finanze ha disposto che anche per il 2022 l'invio dei dati al sistema Tessera Sanitaria da parte delle professioni sanitarie resti semestrale, anziché mensile come previsto in precedenza.

 

In particolare le scadenze per il 2022 saranno:

  •  30 settembre 2022 per le spese sostenute nel primo semestre 2022;
  • 31 gennaio 2023 per le spese sostenute nel secondo semestre 2022.

 

Per i dati del secondo semestre 2021 gli interessati invece avevano tempo fino al 8 febbraio (termine prorogato; inizialmente era il 31 gennaio 2022).

 

Come noto, quest'anno l'adempimento riguarda anche i tecnici sanitari di radiologia medica e delle professioni sanitarie tecniche, della riabilitazione e della prevenzione, secondo le modalità già in vigore per altre professioni sanitarie. Lo ha sancito il Decreto del Ministero dell’Economia pubblicato il 3 agosto 2021. 

 

 

Per assistenza è possibile contattare il Centro Assistenza Fiscale di Confesercenti Siena tramite la sede più vicina anche per conferire delega operativa al CAF stesso.

Ti potrebbero interessare anche:

GRAZIANO BECCHETTI Undici anni dopo, l'impronta che resta

Il 3 luglio 2013 scompariva l'allora Presidente di Confesercenti Siena:  Confesercenti ricorda il suo messaggio, rinnova la vicinanza alla sua famiglia e rilancia l'invito alla prevenzione

03 luglio 2024

730 Precompilati disponibili: come farsi assistere

Resi disponibili dall'Agenzia delle Entrate i modelli precompilati delle dichiarazioni dei redditi. Ecco le opzioni possibili per gli interessati

30 aprile 2024

DICHIARAZIONE REDDITI Fissate le scadenze 2024

Definite dall'agenzia delle Entrate: presentazione entro settembre per il 730, entro il 15 ottobre per Unico e Redditi

12 aprile 2024