Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

GIUGNO Cosa cambia per la somministrazione alimenti

Linee guida in versione aggiornata

01 giugno 2021

 

giugno-zona-gialla

Da martedì 1 giugno, in base a quanto previsto dal DL Nuove Riaperture del  18 maggio, negli esercizi di somministrazione alimenti e bevande in zona gialla è  di nuovo possibile consumare cibi e bevande anche all’interno dei locali, sia al tavolo che al banco, fino all’orario di chiusura previsto dalle norme sugli spostamenti, ovvero:

  • fino al 6 giugno: fino alle ore 23
  • fino al 20 giugno: fino alle ore 24
  • Dal 21 giugno: senza limitazioni di orario.

 

PROTOCOLLI DA SEGUIRE

Tutte le attività dovranno continuare ad osservare linee guida e protocolli, secondo la nuova versione resa nota sul sito del Ministero della salute (in attesa di pubblicazione in Gazzetta ufficiale).

  • L’indicazione della capienza massima va riferita agli spazi sia interni che esterni; i clienti possono togliere la mascherina al tavolo mentre il personale deve indossarla sempre
  • al tavolo, il vincolo di numero massimo di resta di 4 commensali per tavolo, mantenendo la distanza  di almeno un metro tra i commensali e tra tavoli, salve le eccezioni già in vigore
  • è consentita la consumazione al banco se si garantisce la distanza di almeno un metro;
  • al buffet i clienti non possono toccare le vivande che non siano confezionate in porzioni monodose
  • Gli elenchi di prenotazione devono essere conservati per 14 giorni.

 

Ti potrebbero interessare anche:

CVIRUS Decreti, restrizioni, aiuti: pagina-guida

Il riepilogo di provvedimenti e iniziative

10 giugno 2021

CVIRUS E SICUREZZA Le misure da seguire settore per settore

Il riepilogo aggiornato delle linee guida di prevenzione anti-Covid 19 che sono tenute ad osservare le diverse tipologie di attività economiche o sociali.

10 giugno 2021

FONDO PERDUTO SOSTEGNI BIS Primo accredito: 16 giugno

Atteso per mercoledì 16 giugno l’accredito del fondo perduto di primo tipo previsto dal DL Sostegni bis: la data ufficializzata dal Ministro dell’Economia.

09 giugno 2021