Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

SOSTEGNI TER Le novità della conversione in legge

Rottamazione, sconto in fattura, ammortamenti, 730 precompilati

30 marzo 2022

 

legge-sostegni-ter

Convertendo in  legge il Decreto Sostegni Ter, il Parlamento ha introdotto alcune novità. Tra queste:

 

ROTTAMAZIONE TER

riaperti dei termini per i soggetti decaduti dai benefici della rottamazione-ter e dal saldo e stralcio.

  • entro il 30 aprile 2022, per le rate in scadenza nel 2020;
  • entro il 31 luglio 2022 per le rate in scadenza nel 2021;
  • entro il 30 novembre 2022 per le rate in scadenza nel 2022.

 

 

730 PRECOMPILATO

Prorogato al 23 maggio 2022 il termine a partire dal quale l’Agenzia delle Entrate renderà disponibili on-line i modelli precompilati per la dichiarazione dei redditi.

 

 

CESSIONE DEI CREDITI E SCONTO IN FATTURA

Nella legge di conversione sono confluite le misure introdotte dal D.L. n. 13/2022 “D.L. Antifrodi”, che viene

quindi abrogato:

  •  sono ammesse fino a tre cessioni dei crediti d’imposta, a condizione che le due ulteriori cessioni dopo la prima avvengano nei confronti di banche o intermediari finanziari autorizzati o di imprese di assicurazione;
  • -a partire dalle comunicazioni inviate dal 1° maggio 2022, non sono possibili cessioni parziali successive alla prima opzione. Al riguardo a ciascun credito sarà attribuito un codice identificativo univoco, da indicare nelle comunicazioni delle eventuali successive cessioni;
  • i contratti di cessione conclusi in violazione di queste disposizioni sono nulli;
  • i crediti di imposta all’80% per le imprese del settore turistico, alberghiero e ricettivo, nonché quello per la digitalizzazione delle agenzie di viaggi e dei tour operator introdotti dal D.L. n. 152/2021, sono cedibili, solo per intero, per un massimo di 3 passaggi, con i successivi due solo se effettuati nei confronti di banche o intermediari finanziari autorizzati o di imprese di assicurazione;
  • sanzioni più severe per i professionisti che redigano asseverazioni false.
  • obbligo di applicare, per il riconoscimento di benefici fiscali, i contratti collettivi del settore edile, nazionale e territoriali, stipulati dalle associazioni datoriali e sindacali più rappresentative, per i lavori edili avviati dal 27 maggio 2022 di importo superiore a 70.000 euro;
  • prorogato al 29 aprile 2022 il termine per l’invio delle comunicazioni per lo sconto in fattura o la cessione del credito in relazione alle spese sostenute nel 2021 e alle rate residue del 2020.

 

 

SOSPENSIONE AMMORTAMENTI

E’ stata prevista, per “gli esercizi in corso al 31.12.2021 e al 31.12.2022”, la possibilità di sospendere fino al 100% l’ammortamento delle immobilizzazioni materiali ed immateriali introdotta dal  “Decreto Agosto”.

 

 

BONUS TERME

Esteso al 30 giugno 2022 (dal 31 marzo) il termine entro il quale utilizzare i buoni per l’acquisto di servizi termali.

 

 

NUOVI CODICI ATECO PER WEDDING E RIDERS

La legge chiama l’ISTAT ad individuare entro il 26 giugno 2022 nuovi e specifici codici Ateco per

  • imprese operanti nel settore dei matrimoni e degli eventi privati
  • attività di incaricato alla vendita a domicilio.

 

 

Approfondimenti per i soggetti associati, tramite il servizio Contabilità nelle sedi Confesercenti Siena 

Ti potrebbero interessare anche:

RIPARTENZE E SCADENZE Date da tenere d’occhio

Un promemoria sulle scadenze per le attività economiche in calendario.

05 dicembre 2022

TAX CREDIT ENERGIA E GAS Come e quando utilizzarli

Il riepilogo aggiornato dei crediti d’imposta su energia e gas  a disposizione delle imprese

30 novembre 2022

FESTE & FISCO Come dedurre i regali aziendali?

Istruzioni per gestire gli omaggi ai fini IVA, IRPEF e IRAP

30 novembre 2022