Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

WEB TAX e DIGITAL DIVIDE Se ne parla il 20 giugno a Firenze

Un confronto a Firenze

14 giugno 2022

 

webtax 20 giugno

Il commercio di vicinato, così come altri settori economici, è stato fortemente penalizzato negli ultimi anni dall'assenza di regole e da una tassazione praticamente inesistente di cui stanno godendo i grandi player che operano sulla rete.

 

Nel 2021, 130 Stati del mondo hanno sottoscritto un accordo per introdurre la "Global Minum Tax", ovvero l’applicazione di un'aliquota minima del 15% sugli utili delle multinazionali per evitare che queste continuino a trasferire la propria sede fiscale in un paese dove il trattamento è più favorevole. Gli Stati firmatari si sono impegnati ad attuarla entro il 2023. Si tratta di un primo passo e non di una soluzione strutturale al problema.

 

La digitalizzazione ha prodotto e produrrà ancora modifiche al commercio di vicinato, che si intrecciano con altri cambiamenti economici, sociali, di costume.  Confesercenti Toscana ha organizzato per lunedì 20 giugno 2022 alle ore 10.30, un confronto a più voci sulla web tax che si terrà presso l'INFO POINT del Comune di Firenze (Piazza Stazione 4/a - Firenze).

 

Qui a fianco il programma dell’iniziativa.

Ti potrebbero interessare anche:

DIGITRAINING Messaggi per vendere

Dal 31 gennaio tre incontri di aggiornamento a distanza su mail e e whatsapp  

17 gennaio 2023

GIOVANI, DONNE e DIGITALE Bandi aperti per finanziamenti

Dopo Women enterprise, ecco “Futura” e “Onlife” per la formazione digitale di donne e giovani neet

14 ottobre 2022

Destinatari delle mail: attenzione al campo giusto

Ingiunzione del Garante privacy per il mittente di una mail con contenuto sanitario

05 ottobre 2022