Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

Sospensione versamenti sport

Possibile recuperare entro maggio o in 7 rate

11 gennaio 2022

 

versamenti-sport

La legge di bilancio 2022 ha previsto la sospensione di una serie di versamenti a carico di federazioni sportive nazionali, enti di promozione sportiva e le associazioni e società sportive professionistiche / dilettantistiche con domicilio fiscale / sede legale / sede operativa in Italia che operano nell’ambito di competizioni sportive in corso di svolgimento.

I versamenti sospesi sono:

  • le ritenute alla fonte di cui agli artt. 23 e 24, DPR n. 600/73, che i predetti soggetti operano in qualità di sostituiti d'imposta, dall'1.1.2022 al 30.4.2022;
  • i contributi previdenziali / assistenziali e premi per l'assicurazione obbligatoria dall'1.1.2022 al 30.4.2022;
  • L’VA in scadenza nei mesi di gennaio, febbraio, marzo e aprile 2022;
  • LE imposte sui redditi in scadenza dal 10.1.2022 al 30.4.2022.

 

La sospensione concede la possibilità di regolare i versamenti sospesi senza applicazione di sanzioni e interessi in un’unica soluzione entro il 30.5.2022, oppure con fino a un massimo di 7 rate mensili di pari importo, per il 50% del totale dovuto, e l’ultima rata di dicembre 2022 pari al valore residuo. Il versamento della prima rata va effettuato entro il 30.5.2022, senza interessi. versamenti relativi al mese di dicembre 2022 vanno effettuati entro il 16.12.2022.

 

Approfondimenti tramite il servizio Contabilità nelle sedi Confesercenti Siena 

Ti potrebbero interessare anche:

SPORT Nuovi ristori per società Asd/Ssd

Associazioni e società sportive dilettantistiche possono richiedere nuovi ristori per i canoni di locazione o concessione di impianti per lo sport dilettantistico.

22 novembre 2021

DECRETO CAPIENZE Novità pubblicate

Pubblicato in Gazzetta ufficiale il Decreto contenente allentamenti sulle misure di prevenzione per le attività culturali, sportive e ricreative

11 ottobre 2021

BONUS SPONSORIZZAZIONI SPORT Istanza entro il primo aprile

Entro il 1 aprile 2021 i soggetti che sponsorizzano il settore sportivo devono presentare l’istanza per beneficiare dello specifico bonus previsto dal Decreto agosto.