Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

5 PER MILLE 2024 Chi può richiederlo e entro quando

Il calendario per gli interessati

21 marzo 2024

 

5-per-mille

Si è aperta la fase d’iscrizione degli enti del volontariato e delle associazioni sportive dilettantistiche al riparto del 5 per mille 2024, che potenzialmente può essere richiesto da 

  • gli enti del Terzo settore (Ets), comprese le cooperative sociali ed escluse le imprese sociali costituite in forma di società;
  • gli enti della ricerca scientifica e dell'università;
  • gli enti della ricerca sanitaria;
  • il comune di residenza del contribuente;
  • le associazioni sportive dilettantistiche (Asd), riconosciute ai fini sportivi dal Comitato olimpico nazionale italiano (Coni), che svolgono una rilevante attività di interesse sociale

 

Il DL Milleproroghe 2024 ha previsto che anche per il 2024 le Onlus continuano a poter percepire il 5 per mille con le modalità previste per gli “enti del volontariato” dal dpcm 23 luglio 2020.

 

 5 PER MILLE: CHI DEVE ISCRIVERSI E CHI NO

  • Gli enti che risultano iscritti al Registro unico nazionale del Terzo settore (Runts) ma non si sono mai accreditati al 5 per mille e quindi non compaiano nell’elenco permanente degli enti accreditati, se vogliono farlo per l’anno 2024 devono presentare un’istanza tramite la  piattaforma Runts entro il 10 aprile 2024; per i ritardatari, sarà possibile presentare istanza di accreditamento entro il 30 settembre 2024, versando una sanzione di250 euro
  • Gli enti che sono già ad oggi iscritti al Runts e inclusi  nell’elenco permanente sono accreditati in automatico per il 2024, ma devono inserire in piattaforma il codice Iban se non già comunicato.  
  • Gli enti che vogliono presentare l’istanza di iscrizione al Runts e accreditarsi al 5 per mille 2024 possono fare le due richieste contestualmente.

 

 

 I PASSI SUCCESSIVI

L’elenco permanente degli enti del Terzo settore accreditati al beneficio per l’anno 2024 è atteso in forma aggiornata entro il 31 marzo sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali.

 

Entro il 30 aprile potrà essere chiesta la rettifica di eventuali errori di iscrizione. A seguire, entro il 10 maggio, Il Ministero dovrà pubblicare L’elenco ricorretto dei soggetti iscritti.

 

 

APPROFONDIMENTI

Gli ETS interessati che si avvalgono del servizio Contabilità possono approfondire tramite le sedi Confesercenti Siena

Ti potrebbero interessare anche:

SPORT Statuti da adeguare per associazioni e società

Entro il primo luglio necessario anche il Responsabile protezione minori

27 giugno 2024

5 PER MILLE Pubblicato l'elenco permanente 2024

Le onlus inserite non dovranno ripetere la procedura. Per le rettifiche c'è tempo fino al 30 aprile

02 aprile 2024

PASQUA 2024 Vicini a Quavio, ed ai piccoli pazienti

In vista delle festività pasquali 2024, Confesercenti Siena sostiene l’impegno di Quavio donando le uova PasQuaViO ai piccoli pazienti del Dipartimento della Donna e dei Bambini dell’Azienda ospedaliero-universitaria Senese