Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

DECRETO ENERGIA Interventi su rinnovabili, autotrasporto e oneri di sistema

Pubblicato in Gazzetta ufficiale

02 marzo 2022

 

decreto-energia

È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto legge 17/2022, che contiene misure per il contenimento dei costi dell’energia elettrica e del gas naturale, per lo sviluppo delle energie rinnovabili e per il rilancio delle politiche industriali. Tra queste, la proroga per il secondo trimestre dell’azzeramento degli oneri generali di sistema applicati alle utenze domestiche e non domestiche, il taglio dell’Iva sulle bollette per i consumi di gas naturale effettivi di aprile, maggio e giugno prossimi, un credito d’imposta per le imprese energivore che hanno subito aumenti del costo dell’energia e misure specifiche per le imprese dell’autotrasporto. Per queste ultime, in particolare è 

previsto:

  • un credito d'imposta in compensazione per il 15 per cento del costo di acquisto al netto dell'imposta sul valore aggiunto del componente AdBlue necessario per la trazione dei mezzi di trasporto di ultima generazione Euro VI/D a bassissime emissioni inquinanti
  • un credito d'imposta in compensazione per il 20 per cento delle spese di acquisto di gas naturale liquefatto per trazione

 

Per lo stesso settore sono stati inoltre stanziati 5 milioni di euro per ampliare la deduzione forfettaria delle spese non documentate.

 

 

Il Decreto dispone anche che l’installazione di impianti fotovoltaici e termici sugli edifici sia considerata manutenzione ordinaria, semplificando i passaggi per permessi, autorizzazioni e atti amministrativi.

 

Approfondimenti per i soggetti associati nelle sedi Confesercenti Siena.

Ti potrebbero interessare anche:

ECOBONUS AUTO E MOTO Dal 25 maggio nuove prenotazioni

Nuovo Dpcm di riconoscimento degli incentivi sugli acquisti di veicoli a basse emissioni. Dal 25 maggio per i concessionari possibile nuove prenotazioni

17 maggio 2022

TRANSIZIONE Agevolazioni di maggio per servizi alle imprese

Mpmi manifatturiere e dei servizi alle imprese potranno richiedere le agevolazioni su investimenti innovativi e sostenibili dal 18 maggio

26 aprile 2022

CAROBOLLETTE Ci sono proposte e risorse, il Governo intervenga

Il Presidente Nannizzi:  "le risorse ci sono: il solo aumento dei prezzi dei carburanti porterà nelle casse dello stato 2,7 miliardi di euro di più in accise. E’ tempo di agire in fretta”. 

18 febbraio 2022