Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

PARTITE IVA E IMPOSTE DIRETTE Dilazione secondo acconto

Annunciata via Decreto legge

19 ottobre 2023

 

imposte-dirette-partite-iva

Contestualmente alla presentazione del Disegno di legge di bilancio,  che ora passa all’esame del Parlamento, Il Governo ha annunciato un Decreto legge contenente misure urgenti in materia economica e fiscale, pubblicato nella Gazzetta ufficiale del 18 ottobre.

 

IMPOSTE E PARTITA IVA. Tra queste, per il solo periodo d'imposta 2023, il rinvio del versamento entro il 16 gennaio dell’anno successivo della seconda rata di acconto delle imposte per le persone fisiche titolari di partita IVA che nel periodo d’imposta precedente dichiarano ricavi o compensi di ammontare non superiore a 170 mila euro, senza interessi.

 

 

NUOVA SABATINI. Disposto il rifinanziamento immediato con 50 milioni di euro per della nuova legge Sabatini per il 2023, che sostiene gli investimenti in beni strumentali effettuati da micro, piccole e medie imprese facilitando l’accesso al credito con tassi di interesse agevolati: il finanziamento sarà reso fruibile per le imprese richiedenti in un’unica tranche, consentendo l’accorpamento delle rate.

 

 

ACCISE CARBURANTI. In caso di aumento del prezzo internazionale in euro del petrolio greggio può essere adottato un provvedimento di riduzione delle accise sui prodotti energetici usati come carburanti o come combustibili per riscaldamento per usi civili  se i prezzi dei carburanti aumentano, sulla media del precedente mese (e non più dei precedenti 2 mesi), rispetto al valore di riferimento, espresso in euro, indicato nell’ultimo Documento di economia e finanza o nella Nota di aggiornamento presentati alle Camere.

 

 

APPROFONDIMENTI

Cliccare qui per consultare il Decreto legge

Aggiornamenti in arrivo su questa pagina e, per i soggetti associati, tramite le modalità a distanza o le sedi Confesercenti Siena

Ti potrebbero interessare anche:

FISCO E DEBITI Nuove opzioni di rateizzazione

Approvato un decreto legislativo che introduce disposizioni in materia di riordino del sistema nazionale della riscossione

DL, Dpcm, Ordinanze, FAQ…che significa?

Sentiamo parlare di leggi, di Decreti (legge e Dpcm) e di ordinanze. Cosa si intende esattamente con questi termini, e quanto sono importanti?

CONCORDATO PREVENTIVO Decreto pubblicato, ecco le condizioni

Pubblicato il provvedimento che regola la possibilità per le partite iva di bloccare per due anni il proprio livello di reddito imponibile, e la conseguente tassazione, evitando controlli tributari per lo stesso periodo.

22 febbraio 2024