Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

BONUS CENTRI STORICI Anche per Siena, dal 18 novembre

Per le attività imprenditoriali

13 novembre 2020

 

bonsu-centri-storici-siena

Dal 18 novembre 2020 fino al 14 gennaio 2021. E’ questo il periodo utile per richiedere il contributo a fondo perduto riconosciuto a favore dei “soggetti esercenti attività di impresa  di  vendita  di  beni  o  servizi  al pubblico, svolte nelle zone A o equipollenti dei comuni capoluogocosì come individuati dall’articolo 59 dal Decreto Agosto: tra queste, anche quelle di Siena.


L’agenzia delle Entrate ha infatti pubblicato il provvedimento che ne definisce le modalità pratiche. La domanda potrà essere presentata tramite i servizi telematici delle Entrate. Successivamente,  l’Agenzia comunicherà l’esito della richiesta in base  ai requisiti previsti dalla norma: in caso positivo il contributo sarà accreditato direttamente sul conto corrente indicato del beneficiario.

 

Il contributo spetta se l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di giugno 2020 è inferiore ai due terzi dell’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di giugno 2019. Per i soggetti che hanno iniziato l’attività a partire dal 1°luglio 2019 il contributo spetta a prescindere. L’importo del contributo viene dedotto applicando una percentuale alla differenza tra l’ammontare del fatturato e dei corrispettivi del mese di giugno 2020 e quello del giugno 2019:

    15% se i ricavi e i compensi dell’anno 2019 non superano la soglia di 400mila euro

    10% se i ricavi e i compensi dell’anno 2019 sono compresi tra 400mila e 1 milione di euro

    5% se i ricavi e i compensi dell’anno 2019 superano la soglia di 1 milioni di euro.

 

Viene garantito comunque un contributo minimo per un importo non inferiore a mille euro per le persone fisiche e a duemila euro per i soggetti diversi dalle persone fisiche. In ogni caso, l'ammontare del contributo non può essere superiore a 150.000 euro.

 

La richiesta del contributo può essere effettuata anche dagli intermediari delegati alla consultazione del cassetto fiscale o al servizio di consultazione delle fatture elettroniche nel portale “Fatture e corrispettivi”: è il caso delle  aziende associate Confesercenti Siena che usufruiscono di questo servizio.

 

Per altri dettagli e per la presentazione della pratica, è possibile rivolgersi al il servizio Contabilità nelle sedi Confesercenti Siena

Ti potrebbero interessare anche:

RIPARTENZE E SCADENZE Date da tenere d’occhio

Un promemoria sulle scadenze per le attività economiche in calendario.

01 luglio 2022

PNRR E TURISMO Incentivi e tax credit: ecco a chi spettano

Resi noti gli elenchi delle attività beneficiarie dei contributi previsti dal DL Pnrr /152/2021)

29 giugno 2022

FONDO PERDUTO COMMERCIO AL DETTAGLIO L'elenco dei beneficiari

Pubblicato l'elenco dei beneficiari del Fondo per attività economiche di commercio al dettaglio colpite dall’emergenza Covid, previsto dal Dl Sostegni Ter.

28 giugno 2022