Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

Cessazione attività commerciali: dal 2019 torna l’indennizzo

Riservato ai titolari in possesso dei requisiti anagrafici e Inps

07 gennaio 2019

 

indennizzo-commercio-2019

L’art. 1 comma 283 della Legge di Bilancio 2019, a decorrere dal 1° gennaio 209, ha previsto l’indennizzo cessazione definitivo delle attività commerciali  erogato fino alla pensione agli operatori del commercio in possesso dei requisiti anagrafici (62 anni per gli uomini, 57 per le donne) e che al momento della cessazione dell’attività siano stati iscritti per almeno cinque anni alla Gestione Commercianti INPS.

Maggiori dettagli tramite il Patronato Epasa-Itaco nelle sedi Confesercenti

Ti potrebbero interessare anche:

18 APP Come farsi trovare pronti per il bonus da 500 euro dei 18enni

Torna il bonus cultura per 18enni, quest'anno dedicato ai nati nel 2002. Ecco come e quando possono beneficiare della 18app i neomaggiorenni e gli esercenti di librerie e altri luoghi di cultura.

30 dicembre 2021

GARANZIE SU BENI E SERVIZI DIGITALI Cosa cambia dal 2022

Dal 1 gennaio 2022 e si applicano le modifiche al Capo I del Titolo III del Codice del Consumo, D. Lgs. n. 206/2005, dedicato alla “Garanzia legale di conformità e garanzie commerciali per i beni di consumo”.

13 dicembre 2021

BUONI SPESA Bando per commercianti Castelnuovo

Esercizi commerciali di Castelnuovo Berardenga hanno tempo fino al 16 dicembre per comunicare la propria disponibilità

06 dicembre 2021