Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

Cessazione attività commerciali: dal 2019 torna l’indennizzo

Riservato ai titolari in possesso dei requisiti anagrafici e Inps

07 gennaio 2019

 

indennizzo-commercio-2019

L’art. 1 comma 283 della Legge di Bilancio 2019, a decorrere dal 1° gennaio 209, ha previsto l’indennizzo cessazione definitivo delle attività commerciali  erogato fino alla pensione agli operatori del commercio in possesso dei requisiti anagrafici (62 anni per gli uomini, 57 per le donne) e che al momento della cessazione dell’attività siano stati iscritti per almeno cinque anni alla Gestione Commercianti INPS.

Maggiori dettagli tramite il Patronato Epasa-Itaco nelle sedi Confesercenti

Ti potrebbero interessare anche:

ASSEGNO TEMPORANEO MINORI Chi e come può richiederlo

Convertito in legge il Decreto che istituisce l’Assegno temporaneo figli minori per chi non ha diritto all’Assegno familiare

09 agosto 2021

CONTRIBUTI INPS Scadenza 17 maggio posticipata

Artigiani e commercianti avranno tempo fino al 20 agosto per il pagamento dei contributi inps in scadenza lunedì

14 maggio 2021

GREEN SHOPPING: COME? Il 14 aprile webinar

mercoledì 14 aprile alle 14.30 webinar dedicato alle opportunità della transizione ecologica per attività commerciali

07 aprile 2021