Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

CORRISPETTIVI Tre mesi in più per il nuovo tracciato di invio

Secondo quanto disposto dall’Agenzia Entrate

30 dicembre 2020

 

CORRISPETTIVI

E’ stato esteso fino al 1 aprile 2021 il tempo utile per l’adeguamento al nuovo tracciato telematico per l’invio dei dati dei corrispettivi giornalieri. Lo ha disposto l’Agenzia delle Entrate recependo le richieste provenienti dalle associazioni di categoria con uno specifico provvedimento . In particolare, l’estensione dal 1° gennaio al 1° aprile 2021 riguarda l’avvio dell’utilizzo esclusivo del nuovo tracciato dei dati dei corrispettivi giornalieri “Tipi dati per i corrispettivi - versione 7.0 - giugno 2020”, e del conseguente adeguamento dei registratori telematici. Fino a quella data sarà possibile trasmettere i dati attraverso la versione precedente (6.0).

 

INVIO CORRISPETTIVI: CHI INTERESSA

Come noto, l’invio corrispettivi riguarda dal 1 gennaio 2021 anche i soggetti che per tutto il 2020 hanno beneficiato dell’estensione del periodo transitorio, in virtù del Decreto Rilancio.

 

CORRISPETTIVI: MODALITA’, SANZIONI, CARATTERISTICHE E AGEVOLAZIONI

Sei interessato ad approfondire?

Ti potrebbero interessare anche:

INVIO CORRISPETTIVI Cosa cambia nel 2020-21

La sintesi degli adempimenti previsti per i titolari di partita Iva

25 giugno 2020

GESTORI Nuove scadenze per invio corrispettivi

Disposte dall'Agenzia delle Entrate

23 aprile 2020

LOTTERIA SCONTRINI Dopo l'appello, il rinvio

Dopo l'appello di Confesercenti ai parlamentari

10 dicembre 2019