Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

ASSICURAZIONE DANNI CLIMATICI Necessaria per le imprese entro il 2024

La nuova disposizione contenuta nella legge di Bilancio

04 gennaio 2024

 

assicurazione-clima-imprese

Con la legge di bilancio 2024 (commi da 101 a 107) è stato introdotto l’obbligo per le imprese con sede legale in Italia (e per quelle con sede legale all’estero e una stabile organizzazione in Italia), di stipulare, entro il 31 dicembre 2024, contratti assicurativi a copertura dei danni a beni come terreni e fabbricati, impianti e macchinari, nonché attrezzature industriali e commerciali direttamente provocati da eventi quali i sismi, le alluvioni, le frane, le inondazioni e le esondazioni.

 

La polizza, con premi proporzionali al rischio, non potrà  prevedere un eventuale scoperto o franchigia superiore al 15 per cento del danno.

 

In caso di accertamento, la violazione o elusione dell’obbligo a contrarre, anche in sede di rinnovo, è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 100.000 a euro 500.000 irrogata dall’IVASS.

L’inadempimento dell’obbligo di assicurazione si ripercuoterà negativamente sulle imprese anche nei casi di assegnazione di contributi, sovvenzioni o agevolazioni di carattere finanziario a valere su risorse pubbliche, anche con riferimento a quelle previste in occasione di eventi calamitosi e catastrofali.

Ulteriori modalità degli schemi assicurativi ed ulteriori eventi calamitosi oggetti di copertura potranno essere stabiliti da un successivo decreto ministeriale.

Ti potrebbero interessare anche:

COLONNINE ELETTRICHE Torna il bonus per privati

Dal 15 febbraio di nuovo possibile richiedere gli incentivi sulle spese 2023 per l’acquisto e la posa di impianti per la ricarica  veicoli, dedicati a privati e condomini

13 febbraio 2024

”DALLA DIAGNOSI ALLA CURA” Confesercenti e Lilt nel nome di Graziano Becchetti

Il Presidente scomparso nel 2013 ricordato il 23 gennaio con l'iniziativa di informazione sui progressi nella lotta ai tumori

24 gennaio 2024

SIAE e SCF Quali sconti sulle tariffe per associati Confesercenti?

Ecco nel dettaglio il quadro 2024 di scadenze, importi e modalità

22 gennaio 2024