Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

ASSICURAZIONE DANNI CLIMATICI Necessaria per le imprese entro il 2024

La nuova disposizione contenuta nella legge di Bilancio

04 gennaio 2024

 

assicurazione-clima-imprese

Con la legge di bilancio 2024 (commi da 101 a 107) è stato introdotto l’obbligo per le imprese con sede legale in Italia (e per quelle con sede legale all’estero e una stabile organizzazione in Italia), di stipulare, entro il 31 dicembre 2024, contratti assicurativi a copertura dei danni a beni come terreni e fabbricati, impianti e macchinari, nonché attrezzature industriali e commerciali direttamente provocati da eventi quali i sismi, le alluvioni, le frane, le inondazioni e le esondazioni.

 

La polizza, con premi proporzionali al rischio, non potrà  prevedere un eventuale scoperto o franchigia superiore al 15 per cento del danno.

 

In caso di accertamento, la violazione o elusione dell’obbligo a contrarre, anche in sede di rinnovo, è punita con la sanzione amministrativa pecuniaria da euro 100.000 a euro 500.000 irrogata dall’IVASS.

L’inadempimento dell’obbligo di assicurazione si ripercuoterà negativamente sulle imprese anche nei casi di assegnazione di contributi, sovvenzioni o agevolazioni di carattere finanziario a valere su risorse pubbliche, anche con riferimento a quelle previste in occasione di eventi calamitosi e catastrofali.

Ulteriori modalità degli schemi assicurativi ed ulteriori eventi calamitosi oggetti di copertura potranno essere stabiliti da un successivo decreto ministeriale.

Ti potrebbero interessare anche:

SUGAR E PLASTIC TAX Nuovo rinvio

Slittano al 2025  e 2026

05 giugno 2024

APERIDEE Assaggi di futuro prima di cena

Scambio di esperienze e occasioni di assaggio: ecco Aperidee, serie di incontri nei pubblici esercizi aderenti a Vetrina Toscana

28 maggio 2024

ECOBONUS AUTO E MOTO Dal 3 giugno nuove prenotazioni

Nuovo Dpcm di riconoscimento degli incentivi sugli acquisti di veicoli a basse emissioni. Dal 3 giugno per i concessionari possibile nuove prenotazioni

28 maggio 2024