Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

FINE GIUGNO Le scadenze e i rinvii

In ballo obbligo Pos, fattura elettronica forfettari, imposta soggiorno, aiuti di stato

23 giugno 2022

 

30-giugno-scadenze-rinvii

30 giugno ricco di adempimenti.  L’appuntamento 2022 con il giro di boa del primo semestre si presenta quest’anno più denso del solito. Il Decreto legge 36/2022 ha anticipato le sanzioni per mancata accettazione dei pagamenti con moneta elettronica negli esercizi commerciali, e l’obbligo di fatturazione elettronica per i contribuenti forfettari con ricavi oltre 25mila euro; entro fine mese il Parlamento è chiamato ad approvare la legge di conversione del Decreto, che a quanto pare manterrà entrambe le novità.

 

Con la pubblicazione del Decreto legge Semplificazioni, è stata invece ufficializzata la proroga dei tempi per la Dichiarazione imposta di soggiorno (da giugno al 30 settembre); quella per l’autodichiarazione Aiuti di Stato (da giugno al 30 novembre),  mentre resta fermo invece l’obbligo al 30 giugno di pubblicazione degli stessi aiuti, se l’importo complessivo supera i 10mila euro.

 

FINE GIUGNO 2022: LE ALTRE SCADENZE

Qui l’elenco delle principali scadenze previste per i prossimi giorni. Aggiornamenti in arrivo su questa pagina.

Ti potrebbero interessare anche:

RIPARTENZE E SCADENZE Date da tenere d’occhio

Un promemoria sulle scadenze per le attività economiche in calendario.

23 novembre 2022

TAX CREDIT ENERGIA E GAS Come e quando utilizzarli

Il riepilogo aggiornato dei crediti d’imposta su energia e gas  a disposizione delle imprese

22 novembre 2022

MANOVRA 2023 Le misure proposte

Presentato dal Governo il Disegno di legge  di Bilancio 2023, che il Parlamento è tenuto ad approvare entro fine anno. Ecco le principali linee 

22 novembre 2022