Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

GIROGUSTANDO: LA PRIMAVERA DI STELLE A 4 MANI

A Firenze la presentazione, a cura di Confesercenti e Toscana Promozione Turistica

03 maggio 2024

 

gorogustando-6-maggio

La nuova stagione di Girogustando:

il 6 maggio Romano da Viareggio alle Terme di Rapolano

Poi Kresios a Siena, Carter oblio da Roma Prati a Salcheto

E dopo l’estate, anche i menu a 4 mani tra cuochi di domani

 

Comincerà così la nuova stagione di Girogustandola rassegna che da 23 anni fa incontrare in Toscana i cuochi di tutta Italia.I primi eventi sono stati presentati questa mattina a Firenze da Confesercenti e Toscana Promozione Turistica nell’ambito di Vetrina Toscana, il progetto di Regione Toscana in collaborazione con Unioncamere che valorizza filiera corta enogastronomica, qualità delle produzioni artigianali e territorio.

 

 Il 6 e il 21 maggio e poi ancora il 6 giugno le prime tre serate nelle terre di Siena. Si comincia lunedì 6: nel primo giorno della settimana che porterà il Giro d’Italia da Viareggio a Rapolano terme, il primo evento di Girogustando rilancerà la sfida e il legame tra la Versilia e le Crete senesi. In anticipo di tre giorni sulla carovana ciclistica, il Ristorante da Romano di Viareggio si sposterà per una sera all’Olivo, il ristorante delle Terme San Giovanni di Rapolano: insieme prepareranno per il pubblico un menu a 4 mani inedito quanto pregevole. Claudio Porro, executive chef dell’Olivo dialogherà con Nicola Gronchi, che dal 2020 guida la brigata di un ristorante dalla storia ricca di di svariati riconoscimenti, su tutti la Stella Michelin (dal 1985 a oggi, ininterrotta). La serata sarà allestita nella suggestiva terrazza delle Terme San Giovanni, con vista sulle piscine e sulle Crete senesi.

 

DA MAGGIO A GIUGNO, TRA SIENA E SALCHETO. Terme chiamano terme, per il 2024 di Girogustando: da quelle di Rapolano a quelle di Telese, nel Beneventano. E’ l’habitat del Kresios, ristorante bottega e bistrot curati da Giuseppe Iannotti. Una cucina coraggiosa, appassionata, per alcuni maniacale: con lui ha raggiunto le due stelle Michelin, e martedì 21 maggio sarà eccezionalmente a Siena. Lo ospiterà il Gallo Nero, ristorante gourmet della Casatorre dei Leoni. Ad accogliere Iannotti sarà Marco Langella, affine per provenienza (originario di Torre del Greco) già in staff con lui a Napoli (the Anthill, the Luminist).

 

La tenuta di Salcheto, con vista su Montepulciano, sarà poi lo scenario di giovedì 6 giugno all’Indigeno cucina terrestre con un gruppo di protagonisti atipici, innovativi quanto sostenibili.  Da Roma Prati arriverà Alberto Cucciniello alias Carter Oblio. dove l’artigianalità abbraccia ogni fase delle lavorazioni e il fuoco è gran protagonista. Ad accoglierlo troverà “quello delle uova”, il Paolo Parisi già allevatore di Cinta senese e di galline bianche livornesi alimentate con latte di capra: nella terrazza sopra le cantine, il pubblico di Girogustando assaggerà anche una selezione di drinks preparati con scarti di cucina, per una prova d’orchestra enogastronomica che punta a rilanciare il suono della terra.

 

AUTUNNO, GIRO RICCO.  Nelle terre di Siena, in Maremma e in provincia di Pistoia per il prossimo autunno Girogustando proporrà più di 20 esperienze che a più riprese andranno oltre il classico incontro tra cuochi. A metà ottobre in particolare, quando La Sosta del Cavaliere (neo Ambasciatore del Gusto) ospiterà in val di Merse l’Acciuga, altra cucina stellata in arrivo da Perugia. Oppure a fine ottobre, con le Piscine termali Theia di Chianciano terme che accoglieranno l’Osteria culturale Casa Pleiadi di Sant’Agapito (Isernia), per un evento nel fine settimana. Poco distante, gli allievi dell’Istituto Alberghiero Artusi torneranno protagonisti non solo di due Cooking lesson come già nel 2023, ma per la prima volta anche di un menu a quattro mani “teen” insieme ai coetanei del Leopoldo di Lorena di Grosseto.  Tutti gli eventi Girogustando sono aperti al pubblico: i dettagli su quelli di primavera (e nella prossime settimane anche su quelli autunnali) su www.girogustando.tv

 

 

ESTATE CON LE SCOPERTE. Per residenti e visitatori, il cartellone di eventi Vetrina Toscana presentato oggi a Firenze per i prossimi mesi proporrà anche gli “Appunti di Viaggio”, eventi in cui un momento di degustazione si abbina a passeggiate o visite guidate. Tra questi, in provincia di Siena ci sarà l’edizione 2024 de Le Scoperte, con  5+5 appuntamenti nei mesi di luglio e agosto: il giovedì la passeggiata guidata nella storia, il venerdì la dimostrazione del “come si fa” un’eccellenza gastronomica tipica di Siena. Dettagli su appuntidiviaggiotoscana.it . 

Ti potrebbero interessare anche:

SIENA SHOP & STROLL shopping e musica il giovedì sera

Dal 4 luglio per otto settimane a cura dell’amministrazione Comunale in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti. Siena Jazz cura il programma musicale, per i negozi apertura possibile fino alle 24

20 giugno 2024

APERIDEE la musica e chi gira intorno, a Siena

Al Centotre art pizza bar  gli assaggi di futuro tra spazi, musicisti pubblico e musica dal vivo

19 giugno 2024

EVENTI La grande musica per l'estate senese

Biglietti in convenzione per associati Confesercenti in vista del Chigiana International festival, in programma tra luglio e settembre

13 giugno 2024