Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

GUIDE TURISTICHE Pubblicata la nuova legge

La nuova disciplina della professione

18 dicembre 2023

 

nuova-legge-guide

E’ stata pubblicata in Gazzetta ufficiale del 16 dicembre 2023 la Legge 13 dicembre 2023 n. 190 di Disciplina della professione di guida turistica, approvata definitivamente al Senato il 7 dicembre 2023.

 

La legge è entrata in vigore il giorno successivo alla pubblicazione: prevede tuttavia una serie di decreti attuativi del Ministero del Turismo da adottare entro 30 giorni (su materie d'esame, tirocini, aggiornamento professionale, elenco nazionale, altro ancora) .

 

In sintesi le indicazioni principali:

 

CODICE ATECO

La professione di guida turistica sarà identificata con un codice Ateco specifico, definito ed attribuito dall’Istituto nazionale di statistica entro i prossimi 60 giorni.

 

REQUISITI PROFESSIONALI E AMBITO TERRITORIALE

Per chi inizierà la professione dopo la pubblicazione della legge di riforma della professione sarà necessario un esame di abilitazione per l’iscrizione all’Elenco Nazionale; a seguire, si consegue la possibilità di lavorare in tutto il territorio nazionale.

Nello specifico, l’esame di abilitazione sarà diviso in tre parti (prova scritta, orale e pratica) e sarà indetto dal Ministero del Turismo almeno una volta all’anno.

Per poter fare l’esame occorre avere almeno una laurea triennale e la certificazione di almeno due lingue straniere, di cui una a livello di competenza C1, e la seconda B2. Per i cittadini di altro stato, UE o non UE, è richiesta la certificazione della conoscenza della lingua italiana almeno di livello C1.

Ulteriori materie d’esame e criteri e modalità di svolgimento dell’esame di abilitazione saranno oggetto di un decreto del Ministero del Turismo, da adottare entro 30 giorni previa intesa in sede di Conferenza Stato/Regioni.

L’esclusione dall’elenco è prevista solo per attività temporanee, occasionali o gratuite in siti non qualificabili come luoghi di cultura.

E’ previsto un obbligo di aggiornamento triennale con corsi teorici o pratici autorizzati dal Ministero del Turismo.

Per l’esercizio della professione di guida turistica sarà necessaria una copertura assicurativa a garanzia della responsabilità civile professionale.

 

Inoltre sono previsti degli obblighi di comportamento:

- esporre in maniera ben visibile il tesserino personale di riconoscimento di iscrizione all’elenco nazionale;

- fornire all’utente informazioni trasparenti sui costi della prestazione.

 

GUIDE GIA’ ATTIVE

Chi già oggi svolge la professione non dovrà sostenere alcun esame: le guide che già esercitano saranno iscritte all’Elenco dopo la presentazione della domanda. Non dovrà fare l’esame nemmeno chi sarà in possesso di un titolo estero abilitante. Sono previsti tirocini per svolgere l'attività in materia stabile o superamento prova attitudinale in lingua italiana.

 

DIVIETI E SANZIONI

Il testo, all'articolo 12, prevede le sanzioni da applicare in caso di esercizio abusivo della professione pur non essendo iscritti nell’elenco nazionale delle guide turistiche.

E' vietato inoltre ad agenzie di viaggio, tour operator ed ogni intermediario di avvalersi di guide turistiche non iscritte nell'elenco nazionale.  A tal fine è obbligatorio indicare il numero di iscrizione nell'elenco nazionale della guida turistica che presta la propria attività.

 

 

CLICCARE QUI per consultare la legge

CLICCARE QUI per consultare la valutazione di Federagit Confesercenti.

 

Approfondimenti per i soggetti associati tramite le sedi Confesercenti Siena.

Ti potrebbero interessare anche:

GUIDE TURISTICHE 2024 con polizza Rc e infortuni Federagit-Unipol Sai

La quota  2024 include una polizza responsabilità civile, e l'opzione per la polizza infortuni

 

15 dicembre 2023

GUIDE TURISTICHE Webinar su nuova legge

Lunedì 18 dicembre dalle ore 14.30

15 dicembre 2023

GUIDE TURISTICHE Ecco le Scoperte 2023

La rassegna estiva di passeggiate notturne a tema storico  tra il 27 luglio e il 31 agosto sarà dedicata quest’anno ai personaggi senesi da riscoprire. Da settembre Appunti di viaggio a San Galgano

22 giugno 2023