Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

CONTRIBUTO PEREQUATIVO Domande fino al 28 dicembre

Per chi dimostra ricavi in flessione del 30 per cento

30 novembre 2021

 

contributpo-perequativo

Con Provvedimento di ieri l'Agenzia delle Entrate ha approvato il modello e istruzioni per la richiesta del Contributo Perequativo, previsto dal Decreto Sostegni-bis in presenza di un peggioramento del risultato economico dell’esercizio 2020.

Per ottenere il contributo sono state fissate alcune condizioni: il peggioramento in percentuale del risultato reddituale del periodo 2020 rispetto a quello del periodo 2019 deve essere almeno pari al 30%; i ricavi (art. o compensi non devono essere superiori a . 10 milioni di euro nel 2° periodo d'imposta antecedente al 26/05/2021. Sono esclusi dal contributo i  soggetti la cui partita Iva risulti non attiva al 25/07/2021.

 

 

La richiesta è presentabile dal 29 novembre al 28 dicembre 2021, anche tramite intermediario fiscale.

Per gli associati, maggiori dettagli tramite il servizio Contabilità nelle sedi Confesercenti Siena 

Ti potrebbero interessare anche:

PNRR E TURISMO Incentivi e tax credit: ecco a chi spettano

Resi noti gli elenchi delle attività beneficiarie dei contributi previsti dal DL Pnrr /152/2021)

29 giugno 2022

FONDO PERDUTO COMMERCIO AL DETTAGLIO L'elenco dei beneficiari

Pubblicato l'elenco dei beneficiari del Fondo per attività economiche di commercio al dettaglio colpite dall’emergenza Covid, previsto dal Dl Sostegni Ter.

28 giugno 2022

MODA Credito d'imposta al 100 per cento

Determinata la percentuale spettante a chi aveva fatto richiesta del credito d'imposta sulle rimanenze di magazzino

28 giugno 2022