Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

DECONTRIBUZIONE 2021 Possibile per turismo e commercio

Possibile usufruirne a determinate condizioni

23 settembre 2021

 

decontribuzione-2021

Entro il 31 dicembre 2021 I datori di lavoro privati dei settori del turismo, degli stabilimenti termali e del commercio, nonché del settore creativo, culturale e dello spettacolo, che abbiano fatto ricorso ai trattamenti di integrazione salariale nel periodo compreso tra gennaio 2021 e marzo 2021, possono attivarsi per evitare il  versamento dei contributi previdenziali a loro carico nel limite del doppio delle ore di integrazione salariale già fruite nei mesi di gennaio, febbraio e marzo 2021. La misura prevista nel DL Sostegni è stata ora resa eseguibile tecnicamente con apposita circolare Inps. L’esonero è fruibile con  riferimento ai lavoratori risultanti ancora alle sue dipendenze dopo la cessione.

 

Per il calcolo dell’esonero sono esclusi:

  • il contributo di solidarietà sui versamenti destinati alla previdenza complementare e/o ai fondi di assistenza sanitaria di cui al decreto-legge 29 marzo 1991, n. 103, convertito, con modificazioni, dalla legge 1° giugno 1991, n. 166;
  • il contributo di solidarietà per i lavoratori dello spettacolo, di cui all’articolo 1, commi 8 e 14, del decreto legislativo 30 aprile 1997, n. 182;
  • il contributo di solidarietà per gli sportivi professionisti, di cui all’articolo 1, commi 3 e 4, del decreto legislativo 30 aprile 1997, n. 166.

 

La verifica dell’effettiva possibilità di usufruire della misura è legata anche ad altre condizioni accessorie: per approfondire, le aziende associate possono approfondire con i propri referenti nelle sedi Confesercenti Siena

Ti potrebbero interessare anche:

DIRITTI SIAE/SCF e canone RAI Il nuovo quadro 2023

Ecco chi è interessato da  esenzioni e riduzioni per il 2023

02 febbraio 2023

ASSEGNO UNICO FIGLI Domande e risposte

Assegno unico universale per figli a carico versione 2023: domande e risposte per saperne di più

11 gennaio 2023

FONDO PERDUTO Per discoteche e impianti risalita

Aperte dalla Regione, tramite Sviluppo Toscana, due opportunità di sostegno per due settori specifici 

11 gennaio 2023