Numero Verde: 800 914848 - info@confesercenti.siena.it

DECRETO AIUTI Novità su cessione crediti, bonus inflazione

Pubblicato in Gazzetta ufficiale

18 maggio 2022

 

decreto-aiuti

E' stato pubblicato in Gazzetta ufficiale il Decreto legge 17 maggio 2022 n. 50, o "Decreto aiuti".

Cliccare qui per consultare il decreto.

 

Queste le principali misure:

 

INDENNITÀ UNA TANTUM PER I LAVORATORI DIPENDENTI

Nel mese di luglio il datore di lavoro erogherà una indennità una tantum di €200 a favore dei lavoratori dipendenti che abbiano beneficiato dell’esonero sulla quota dei contributi previdenziali per l’invalidità, la vecchiaia e i superstiti a carico del lavoratore di 0,8 punti. Il credito maturato sarà compensato con l’INPS.

 

INDENNITÀ UNA TANTUM PER PENSIONATI E ALTRE CATEGORIE

Prevista una indennità una tantum di €200 erogata dall’INPS in favore dei titolari di uno o più trattamenti pensionistici a carico di qualsiasi forma previdenziale obbligatoria; lavoratori domestici che abbiano in essere uno o più rapporti di lavoro; coloro che abbiano percepito prestazioni NASPI e DIS-COLL nel mese di giugno 2022; coloro che percepiscono un’indennità di disoccupazione agricola; i titolari di rapporti di collaborazione coordinata e continuativa; i lavoratori beneficiari di una delle indennità connesse al covid; i lavoratori iscritti al fondo pensione lavoratori dello spettacolo; i lavoratori autonomi, privi di partita iva, non iscritti ad altre forme previdenziali obbligatorie, che siano titolari di contratti autonomi occasionali; i lavoratori incaricati alle vendite a domicilio; i percettori del reddito di cittadinanza.

 

FONDO PER IL SOSTEGNO DEL POTERE D’ACQUISTO DEI LAVORATORI AUTONOMI

Il Ministero del Lavoro dovrà istituire un fondo con dotazione di 500 milioni per il 2022 destinato a finanziare il riconoscimento di un’indennità una tantum per il 2022 ai lavoratori autonomi e professionisti iscritti alle gestioni previdenziali INPS e ai professionisti iscritti agli enti gestori che non abbiano fruito dell’indennità precedenti,  e abbiano percepito nel 2021 un reddito non superiore all’importo stabilito dal decreto

 

BONUS SOCIALE ENERGIA ELETTRICA E GAS

L’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente è incaricata di rideterminare entro il 30 giugno 2022 le agevolazioni per il terzo trimestre del 2022 relative alle tariffe per la fornitura di energia elettrica riconosciute ai clienti domestici economicamente svantaggiati e ai clienti domestici in gravi condizioni di salute, e la compensazione per la fornitura di gas naturale, riconosciute sulla base del valore ISEE

 

CREDITI D’IMPOSTA PER L’ACQUISTO DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE

Rideterminati in misura maggiore i crediti d’imposta fissato dal Dl Tagliaprezzi a favore delle imprese per l’acquisto di gas naturale o di energia elettrica

 

CREDITO D’IMPOSTA PER GLI AUTOTRASPORTATORI

Per le attività di trasporto di merci con veicoli di massa massima complessiva pari o superiore a 7,5 tonnellate un credito d’imposta del 28% della spesa sostenuta nel primo trimestre dell’anno 2022 per l’acquisto del gasolio impiegato dai soggetti in veicoli di categoria euro 5 o superiore

 

ESTENSIONE CREDITO D'IMPOSTA IMPRESE A FORTE CONSUMO DI GAS NATURALE

Prevista una compensazione sotto forma di credito di imposta pari al 10%, degli oneri sostenuti per l’acquisto del gas naturale e consumato nel primo trimestre solare dell’anno 2022, per usi diversi da quelli termoelettrici, qualora il prezzo di riferimento del gas naturale abbia subito un incremento superiore al 30% del corrispondente prezzo medio relativamente al medesimo semestre dell’anno 2019.

 

INCENTIVI PER L’EFFICIENZA ENERGETICA, SISMA BONUS, FOTOVOLTAICO E COLONNINE DI RICARICA DI VEICOLI ELETTRICI

Le agevolazioni di cui al Superbonus 110% spettano anche per le spese sostenute entro il 31 dicembre 2022, a condizione che alla data del 30 settembre 2022 siano stati effettuati lavori per almeno il 30%.

 

CESSIONE CREDITI DETRAZIONI EDILIZIE

Aggiornata la possibilità di cessione crediti già oggetto di 3 cessioni prevista con la conversione del DL Energia: l'ulteriore cessione è ammessa con riferimento ai crediti delle Comunicazioni di opzione per la prima cessione del credito/sconto in fattura inviate ad Agenzia entrate dal 1 aprile 2022.

 

DETRAZIONE 110 % VILLETTE

la detrazione è ammessa fino a fine 2022 se al 30 settembre i lavori effettuati sono almeno il 30 per cento. 

 

FONDO GARANZIA PER LIQUIDITÀ PICCOLE E MEDIE IMPRESE

La garanzia del Fondo di garanzia per le PMI può essere concessa su finanziamenti individuali destinati a finalità di investimento o copertura dei costi del capitale di esercizio fino al 31 dicembre 2022.

 

CREDITO D’IMPOSTA PER INVESTIMENTI IN BENI IMMATERIALI 4.0

Aumenta al 50% la misura del credito d’imposta per investimenti in beni immateriali 4.0 effettuati a decorrere dal 1° gennaio 2022 e fino al 31 dicembre 2022, o entro il 30 giugno 2023 se entro il 31 dicembre 2022 il relativo ordine risulti accettato dal venditore e sia avvenuto l’acconto al 20%.

 

CREDITO D’IMPOSTA FORMAZIONE 4.0

Aumentate rispettivamente al 70% e al 50% le aliquote del credito d’imposta per le spese di formazione del personale dipendente volte all’acquisizione o al consolidamento delle competenze nelle tecnologie rilevanti per la trasformazione tecnologica e digitale delle PMI, erogate da soggetti che dovranno essere individuati con Decreto del Ministero dello Sviluppo. 

 

BONUS TRASPORTO PUBBLICO

il Ministero del Lavoro destina un fondo da €79 milioni per riconoscere un buono 2022 per l’acquisto di abbonamenti per i servizi di trasporto pubblico locale, regionale e interregionale, nonché per i servizi di trasporto ferroviario nazionale. Importo massimo 60 euro, sarà riconosciuto alle persone fisiche che nell’anno 2021 hanno conseguito un reddito non superiore a €35.000.

 

 

Approfondimenti possibili su questa pagina e, per i soggetti associati, tramite le modalità a distanza e le sedi Confesercenti Siena.

 

 

Ti potrebbero interessare anche:

FONDO PERDUTO SOSTEGNI BIS Richieste possibili per ristoranti, bar, catering, piscine, eventi

Fino al 6 dicembre 2022 possibile richiedere il fondo perduto supplementare previsto nel 2021 dal decreto “Sostegni bis”

23 novembre 2022

MANOVRA 2023 Le misure proposte

Presentato dal Governo il Disegno di legge  di Bilancio 2023, che il Parlamento è tenuto ad approvare entro fine anno. Ecco le principali linee 

22 novembre 2022

AIUTI QUATER Decreto pubblicato

Pubblicato in Gazzetta ufficiale del Decreto legge “Aiuti quater”: novità su carobollette, superbonus, registratori di cassa, accise

21 novembre 2022